Canavese, la Finanza controlla i negozi cinesi: oltre seimila prodotti sequestrati e multe salate

Canavese

/

18/11/2015

CONDIVIDI

I titolari delle imprese commerciali sono stati segnalati alla Prefettura per l'emissione dei provvedimenti amministrativi

Sequestrati oltre 6.600 prodotti giudicati non sicuri in quattro imprese commerciali e comminato sanzioni che vanno da 516 a 25mila 823 euro: è decisamente positivo il bilancio dell’operazione effettuata in tutto il Canavese dagli agenti della Guardia di Finanza di Ivrea, nell’ambito dell’attività di contrasto relativa all’immissione e vendita di merci, nel mercato italiano, contraffatte e prive dei requisiti di sicurezza per la salute dei cittadini.

Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati soprammobili, arredi per la casa, cancelleria, bigiotteria e materiale di vario genere privo delle necessarie informazioni previste dalla legge per la regolare messa in commercio: nessuna istruzione per l’uso in lingua italiana, nessuna descrizione dei componenti e il riferimento all’importatore comunitario.

I controlli eseguiti nei confronti di due commercianti di origine cinese, hanno consentito di scoprire articoli a carattere pornografico che, proprio per la loro natura, devono essere obbligatoriamenti esposti in locali separati in modo da non permetterne la visione a clienti di età inferiore ai diciotto anni.

Per la violazione della legge attualmente in vigore i gestori sono stati segnalati alla Prefettura di Torino che provvederà, a sua volta, ad emettere i conseguenti provvedimenti amministrativi.

Leggi anche

18/06/2018

Al castello di San Giorgio la terza edizione di Expoelette, il Forum dove le donne sono protagoniste

E’ giunta alla terza edizione il Forum Expoelette che sarà nuovamente ospitato nella suggestiva cornice dello […]

leggi tutto...

18/06/2018

Canavese: tranciati in un cantiere i cavi della “fibra” e i servizi sanitari dell’Asl T04 vanno in tilt

Oggi, lunedì 18 giugno, verso le ore 8,00, i lavori di un cantiere della Città di […]

leggi tutto...

18/06/2018

Dramma a Leinì: esce di strada per un malore e finisce con l’auto nel fossato. Muore un 68enne

Il malore, improvviso e inesorabile, lo ha stroncato mentre si trovava alla guida della propria Fiat […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy