Canavese: guidavano ubriachi. I carabinieri denunciano denunciano nove automobilisti

Ivrea

/

04/07/2016

CONDIVIDI

Altre tre persone sono state segnalate alla Prefettura per uso personale di droga. Sequestrate cinque dosi di "erba"

Guidavano in stato d’ebbrezza, ma i fumi dell’alcol si sono subito attenuati quando i carabinieri che li hanno fermati hanno ritirato loro la patente di guida e li hanno denunciati in stato di liberà alla Procura di Ivrea. Sono ben nove le persone che gli uomini della Compagnia di Ivrea hanno “pizzicato” nel fine settimana nell’ambito dell’operazione di prevenzione delle stragi stradali causate dall’abuso di alcol e sostanze stupefacenti. L’età compresa delle persone deferite all’autorità giudiziaria va dai 20 ai 46 anni. In tutti i casi, e i dati la dicono lunga su come il fenomeno dell’abuso di alcol sia diffuso anche tra i più giovani, è stato rilevato un tasso alcolemico superiore alla soglia consentita. Altre tre persone sono state segnalate alla Prefettura di Torino per uso personale di sostanze stupefacente e sono contestualmente state sequestrate cinque dosi di marijuana.

L’intesa attività di prevenzione e repressione attuata dai carabinieri sulle strade del Canavese nel corso dei fine settimana, registra risultati più che positivi: nel primo semestre dell’anno in corso, i carabinieri hanno complessivamente denunciato 60 persone per guida in stato di ebbrezza e tre per guida sotto l’effetto di droghe. I controlli proseguiranno anche nelle prossime settimane. Gli automobilisti indisciplinati e i “furbetti” sono avvisati.
Sono nove le persone denunciate nei giorni scorsi dai carabinieri della compagnia di Ivrea al fine di prevenire le stragi stradali dovute all’abuso di alcol ed all’utilizzo di sostanze stupefacenti.

Dov'è successo?

Leggi anche

23/08/2019

Chivasso: assessore alle Politiche per la casa o primario in Cardiologia? Moretti sceglie l’ospedale

Martedì 20 agosto il dottor Claudio Moretti ha presentato, al Sindaco Claudio Castello, la sua lettera […]

leggi tutto...

23/08/2019

Costretti a frugare tra gli scarti del mercato. In aumento i nuovi poveri anche in Canavese

Anziani pensionati, esodati, persone rimaste senza lavoro, coppie di precari con figli in tenera età: sono […]

leggi tutto...

23/08/2019

Quassolo: auto esce di strada, sfonda la recinzione e si ribalta in un prato. Feriti due anziani coniugi

La Volkswagen Tiguan ha improvvisamente sbandato è uscita fuori strada e, dopo aver percorso un tratto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy