Canavese, due uomini accusati di stalking

Ivrea

/

09/06/2015

CONDIVIDI

Vittima un noto ristoratore di Ivrea al quale era stata prestata una somma di denaro

L’accusa è quella, pesante, di stalking. I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno fermato G.G. 71 anni, pensionato residente a Brandizzo e B.D. 40 anni residente a Torino con alle spalle alcuni precedenti penali.

A conclusione delle indagini i carabinieri avrebbero accertato che i due uomini avrebbero effettuato decine di telefonate a tutte le ore del giorno e della notte, a un uomo al quale avevano prestato due mila euro chiedendogliene in seguito 14 mila. La vittima della persecuzione telefonica, noto ristoratore eporediese, aveva chiesto aiuto ai carabinieri.

Il Gip del tribunale di Ivrea ha stabilito che i due uomini accusati di stolking non possono avvicinarsi alla vittima, ai suoi famigliari e all’attività commerciale. Le indagini continuano.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/10/2019

Tragico incidente stradale sull’ex statale 460 tra Leinì e Lombardore: due morti e quattro feriti

Due morti e quattro feriti: è il tragico bilancio di un terribile incidente stradale che ha […]

leggi tutto...

19/10/2019

Ivrea, detenuto 35enne tenta di impiccarsi in cella. Salvato in extremis dalla polizia penitenziaria

Un detenuto italiano di origini sudafricane, 35enne, in carcere per omicidio, condannato all’ergastolo (ergastolo), mentre si […]

leggi tutto...

19/10/2019

Il presidente della Regione Alberto Cirio visita le eccellenze imprenditoriali del territorio canavesano

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio si è recato nella mattinata di giovedì 17 ottobre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy