Canavese, due uomini accusati di stalking

Ivrea

/

09/06/2015

CONDIVIDI

Vittima un noto ristoratore di Ivrea al quale era stata prestata una somma di denaro

L’accusa è quella, pesante, di stalking. I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno fermato G.G. 71 anni, pensionato residente a Brandizzo e B.D. 40 anni residente a Torino con alle spalle alcuni precedenti penali.

A conclusione delle indagini i carabinieri avrebbero accertato che i due uomini avrebbero effettuato decine di telefonate a tutte le ore del giorno e della notte, a un uomo al quale avevano prestato due mila euro chiedendogliene in seguito 14 mila. La vittima della persecuzione telefonica, noto ristoratore eporediese, aveva chiesto aiuto ai carabinieri.

Il Gip del tribunale di Ivrea ha stabilito che i due uomini accusati di stolking non possono avvicinarsi alla vittima, ai suoi famigliari e all’attività commerciale. Le indagini continuano.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/05/2018

Delitto Rosboch: la procura di Ivrea ha chiesto in aula 16 anni di carcere per Caterina Abbattista

Sedici anni di carcere: è la pena richiesta dal procuratore capo di Ivrea Giuseppe Ferrando al […]

leggi tutto...

22/05/2018

Agliè: la filiale Unicredit chiude definitivamente i battenti, ma rimane attivo lo sportello bancomat

La filiale della banca Unicredit di Agliè chiude definitivamente i battenti com’era stato comunicato dai vertici […]

leggi tutto...

22/05/2018

Contratto Salvini-Di Maio: il popolo leghista dei gazebo approva il contratto di governo

Ai militanti e ai simpatizzanti della Lega Nord Canavesana il contratto di governo siglato dal Carroccio […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy