Canavese: con “Cibinbici”, via alla pedalata tra gli angoli naturali e la degustazione di piatti tipici

Agliè

/

20/04/2016

CONDIVIDI

Domenica 24 aprile avrà luogo l'Anello del Torcetto. Il prossimo 22 maggio appuntamento con l'Anello della Giuraja. All'evento hanno collaborato i comuni di Agliè, Torre, San Martino Canavese, Bairo e Vialfrè

Cinque comuni, due date, due diversi percorsi: domenica 24 aprile avrà luogo la prima edizione della manifestazione denominata “Cibinbici”, la pedalata enogastronomica che condurrà i partecipanti alla scoperta delle risorse paesaggistiche, culturali, artistiche e ambientali del territorio. L’evento è organizzato dai comuni di Agliè, Torre Canavese, Bairo, San Martino Canavese e Vialfrè. “Cibinbici è un evento nato per valorizzare e sviluppare una rete sentieristica capace di fondere ambiente, cultura e turismo – spiega il primo cittadino alladiese Marco Succio – nel contesto di una pedalata alla quale possono partecipare tutti: famiglie e appassionati, sportivi o semplici amatori”.

La manifestazione è stata suddivisa in due date: la prima, chiamata l’Anello del Torcetto si svolgerà domenica 24 aprile, appunto, e coinvolgerà Agliè, Bairo e Torre Canavese, la seconda si svolgerà domenica 22 maggio e coinvolgerà i comuni di Torre Canavese, Vialfrè e San Martino Canavese.

L’ANELLO DEL TORCETTO

Il percorso, si estende per 14 chilometri attraverso strade asfaltate e sterrate, colline, boschi e mete culturali. Saranno quattro le tappe enogastronomiche dove sarà possibile degustare piatti tipici del territorio a cura delle associazioni e degli operatori locali. Questo il programma di domenica 24 aprile:

Ore 10,00: ritrovo in piazza Castello ad Agliè.

Ore 11,00: partenza.

Prima tappa: aperitivo della Signorina Felicita al Meleto, per ricordare degnamente il centenario della morte del grande poeta alladiese Guido Gozzano con possibilità di visita del parco e della villa.

Seconda tappa: Primo alla Piola d’la Tur a Torre Canavese.

Terza tappa: secondo piatto al maneggio “Rolanda Quarter Horses” di Bairo.

Quarta Tappa: torcetto e biscotto della Felicita in piazza Castello ad Agliè con possibilità di visita al borgo medievale e la Castello Ducale. Il costo della partecipazione è di 20,00 euro a passeggiata. Partecipazione gratuita per i bambini fino a 6 anni e 10 euro per i partecipanti dai 7 ali 12 anni.

E’ gradita la prenotazione entro il venerdì precedente l’evento ai numeri Annalisa 3285534724, Silvia 3477630137. E’ necessario presentarsi muniti di mountain bike: consigliato il caschetto e il kit di autoriparazioni (in caso di maltempo è prevista l’assistenza in loco). In caso di avverse condizioni metereologiche la manifestazione sarà annullata. Per informazioni scrivere una e-mail a cibinbici@gmail.com e rivolgersi all’Ufficio Turistico di Agliè, in piazza Castello 3, aperto il sabato e dla domenica dalle ore 10,00 alle 12,00 e dalle 14,30 alle 17,00.

L’ANELLO DELLA GIURAJA

Il 22 maggio avrà luogo, invece l’Anello della Giuraja che coinvolgerà i comuni di Vialfrè, Torre Canavese e san Martino Canavese. Questo il programma della giornata che ricalca in generale, la manifestazione del 24 aprile:

Ore 10,00: ritrovo davanti al Municipio di Torre Canavese.

Ore 11,00: Partenza.

Prima tappa: colazione panoramica alle Terra del Belvedere.

Seconda tappa: primo piatto al Salone di Silva.

Terza Tappa: merenda sinoira a Vialfrè con possibilità di visita all’area naturalistica di Pianezze.

Quarta Tappa: gelato A la Moda Veja in piazza della Chiesa a San Martino Canavese.

Ritorno a Torre Canavese con possibilità di visita al Museo “En Plein Air”. Il prezzo della partecipazione e le modalità di prenotazione sono le medesime dell’Anello del Torcetto.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/08/2019

La crisi minaccia il mercato della frutta. Confagricoltura: “Salviamo un settore già penalizzato”

“In Piemonte abbiamo una produzione frutticola d’eccellenza, apprezzata in Italia e all’estero. Ciò che dobbiamo cercare […]

leggi tutto...

21/08/2019

Rivarolo Canavese: il Comune spende 100 mila euro per rifare la copertura dell’ala sud del Castello Malgrà

Centomila euro per rifare la copertura situata nei pressi del camminamento merlato del castello Malgrà: è […]

leggi tutto...

21/08/2019

Ivrea, ragazza di 17 anni denuncia: “Il branco mi ha stuprata nel centro sociale”. Indaga la procura

Ha soltanto 17 anni la ragazza che ha denunciato di essere stata vittima di uno stupro. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy