Campionato regionale di bocce: la “Rivarese” si aggiudica in casa il 2° posto nella categoria B

02/08/2019

CONDIVIDI

La competizione si è svolta la scorsa domenica 28 luglio all'Asd Bocciofila Rivarese. La soddisfazione degli organizzatori e del consigliere regionale Claudio Leone

Si sono svolte nel pomeriggio di domenica 28 luglio presso l’Asd Bocciofila Rivarese le finali regionali dei campionati di bocce cat B-C-D. Grande partecipazione di pubblico e squadre giunte da tutto il Piemonte per aggiudicarsi il titolo regionale. Per la categoria D terzo posto conquistato da Caddò e Salassese, secondo posto alla Selvaggese e primo posto per Mondovì. Per la categoria C al terzo posto La Tola e Romagnanese, al secondo posto si è piazzata la Saviglianese e sul podio è salita la rappresentativa di Rosta. Per la categoria B al terzo posto Pozzo Strada e San Candido, al secondo la squadra di casa “Rivarese” e al primo la compagine “Forti e Sani”.

“Sono molto soddisfatto di vedere la giovane squadra rivarese sul podio – ha affermato Giovanni Benedetto, presidente della struttura ospitante-. Nevelli, Zanin e Bonello hanno dimostrato in pieno il loro valore sportivo.

Alla premiazione hanno partecipato oltra al presidente dell’Asd Bocciofila Rivarese Giovanni Benedetto in rappresentanza della Regione i consiglieri Claudio Leone e Mauro Fava, il sindaco di Rivara Roberto Andriollo, il vicesindaco Vincenzo Martino, il presidente del Comitato Regionale Piemonte e Valle D’Aosta Federazione Italiana Bocce Claudio Vittino ed il presidente del Comitato Canavesano Federazione Italiana Bocce Fausto Torelli.

“Sono positivamente impressionato dalla qualità della struttura e dall’organizzazione – ha commentato il consigliere regionale Claudio Leone –. Rimango felicemente sorpreso quando gli sport cosiddetti minori riescono ad entusiasmare così tanto”.

Leggi anche

19/10/2019

Tragico incidente stradale sull’ex statale 460 tra Leinì e Lombardore: due morti e quattro feriti

Due morti e quattro feriti: è il tragico bilancio di un terribile incidente stradale che ha […]

leggi tutto...

19/10/2019

Ivrea, detenuto 35enne tenta di impiccarsi in cella. Salvato in extremis dalla polizia penitenziaria

Un detenuto italiano di origini sudafricane, 35enne, in carcere per omicidio, condannato all’ergastolo (ergastolo), mentre si […]

leggi tutto...

19/10/2019

Il presidente della Regione Alberto Cirio visita le eccellenze imprenditoriali del territorio canavesano

Il presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio si è recato nella mattinata di giovedì 17 ottobre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy