Campiglia festeggia la “Mangia Longa”, il trionfo dell’enogastronomia nella Valle Orco

Campiglia Soana

/

19/08/2017

CONDIVIDI

Il percorso del gusto è caratterizzato da 7 tappe di degustazione, strutturato come un vero e proprio pranzo, dagli antipasti al primo, dalla polenta al dolce, con la particolarità che non si mangia a tavola ma...camminando

L’Associazione “Con Noi a Campiglia”, in collaborazione con il Parco Nazionale del Gran Paradiso e il Comune di Valprato Soana, propongono dmenica 27 aosto l’evento enogastronomico più atteso della Valle Soana, la “Mangia Longa” giunta alla decima edizione.
ù

Il percorso del gusto è caratterizzato da 7 tappe di degustazione, strutturato come un vero e proprio pranzo, dagli antipasti al primo, dalla polenta al dolce, con la particolarità che non si mangia a tavola ma…camminando, immersi nell’incontaminata natura del Parco Nazionale del Gran Paradiso.

Per l’occasione l’Associazione si è impegnata a ricercare tra i sapori della Valle Soana e della tradizione, quelli maggiormente legati alla montagna, prediligendo quelli con il Marchio di Qualità “Gran Paradiso” e a chilometri zero.
Non mancherà la Mocetta della Valle Soana, la polenta, la Toma d’alpeggio del Pian dell’Azaria e il liquore Genepi dell’azienda Agricola L’Ort de Tchampiy.

Novità di quest’anno, volta a promuovere non solo il turismo a piedi, ma ogni forma di mobilità sostenibile – spiegano gli organizzatori – è la collaborazione con Cusati Bike, che per l’occasione mette a disposizione alcune e-bike con cui poter percorrere tutte le tappe.

Il percorso inizia dall’abitato di Campiglia Soana, frazione di Valprato alle ore 11.30 (apertura delle casse), e prosegue lungo l’antico Sentiero di Caccia del Re per circa 6 km, immergendosi nello splendido Pianoro dell’Azaria, definito dallo scrittore Mario Rigoni Stern “il posto più bello del mondo”.

E’ un’occasione da non perdere per chi ama la buona cucina o anche semplicemente per chi vuole trascorrere una piacevole giornata passeggiando tra le montagne e all’aria aperta. Costo dell’iniziativa 17 euro.

Prenotazione obbligatoria per il numero limitato dei posti al 327/4412417 o 347/87.9478 o tramite mail a assconnoiacampiglia@libero.it

 

Dov'è successo?

Leggi anche

07/07/2020

Coronavirus: finora in Piemonte 4mila 107 decessi. Crescono i guariti. 5 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che alle 17,00 di oggi, martedì 7 luglio, i […]

leggi tutto...

07/07/2020

Chivasso: caschi, tute protettive e guanti al personale. Ecco come la Lilt ha aiutato l’ospedale

Una grande catena solidale che ha consentito di donare all’ospedale di Chivasso 9mila guanti, 600 mascherine […]

leggi tutto...

07/07/2020

Sanità: arriva l’infermiere di famiglia che affiancherà il medico di base nella cura dei pazienti

Affiancherà il medico di famiglia per assicurare una migliore assistenza sanitaria ai pazienti. È l’infermiere di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy