Caluso: schianto tra auto e scooter sulla statale 26. Nell’incidente ha perso la vita motociclista di 53 anni

Caluso

/

06/09/2018

CONDIVIDI

Elio Giobergia, residente in frazione Rodallo, è morto sul colpo a causa del violento impatto dello scooter con l'auto condotta da un uomo di Vialfrè

Si allunga la scia di sangue sulle strade canavesane e si allunga anche la lista delle vittime degli incidenti: nel primo pomeriggio di oggi, giovedì 6 settembre, poco prima delle 13,00 un uomo di 53 anni ha perso la vita in un terribile incidente stradale. Il motociclista, che viaggiava in sella uno scooter Aprilia, residente in frazione Rodallo di Caluso, è stato protagonista di un violento scontro con una Fiat Punto all’altezza del bivio per la frazione Carolina nei pressi della ditta Edil Art, sulla strada statale 26 della Valle d’Aosta.

Elio Giobergia è morto sul colpo a causa dei gravi politraumi riportati nell’incidente stradale. A bordo della Fiat Punto si trovavano due persone, il conducente di 54 anni residente a Vialfrè rimasto illeso, e il passeggero che ha riportato alcune lievi ferite. La violenza dell’urto ha scaraventato la vittima nel canale di scolo che costeggia la carreggiata. Ad avvisare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio.

Sul luogo del drammatico incidente sono accorsi il personale sanitario del 118 e i carabinieri della Compagnia di Chivasso. I sanitari del 118 non hanno potuto fare nulla: quando sono giunto il cuore dell’uomo aveva già smesso di battere. Sul posto è anche intervenuto l’elisoccorso e i vigili del fuoco del distaccamento di Ivrea. Nell’impatto lo scooter ha anche preso fuoco. La dinamica del sinistro mortale è al vaglio degli uomini dell’Arma che hanno effettuato tutti i rilievi del caso.

Dov'è successo?

Leggi anche

26/02/2020

Chivasso, misteriosa morìa di carpe nella roggia che scorre vicino alla discarica. Indagini in corso

Sono decine le carpe morte rinvenute oggi, mercoledì 26 febbraio, nella roggia Campagna di Chivasso, nei […]

leggi tutto...

26/02/2020

Caso “sospetto” di Coronavirus a Ciriè, il tampone sul paziente di 63 anni è negativo

Ultim’ora: il tampone effettuato sul paziente di 63 anni che nella serata di ieri si era […]

leggi tutto...

26/02/2020

Caso “sospetto” di coronavirus a Ciriè. Chiuso il pronto soccorso dell’ospedale cittadino

Caso sospetto di coronavirus all’ospedale di Ciriè dove è stato chiuso il pronto soccorso: un uomo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy