Caluso: raid dei vandali nel fine settimana. Vergati insulti sulle fiancate delle auto dei vigili urbani

Caluso

/

06/07/2016

CONDIVIDI

Gli agenti hanno inoltrato una dettagliata relazione al sindaco e al segretario comunale

I vandali tornano in azione a Caluso. Ma anzichè imbrattare, come di consueto i muri degli edifici, si sono accaniti contro tre auto in dotazione al Corpo della Polizia Municipale. Si tratta di un caso o di un’azione mirata? E’ probabile che la seconda ipotesi sia la più plausibile. Gli ignoti teppisti anno agito nella notte dello scorso fine settimana, hanno scritto, con l’ausilio delle bombolette spray, scritte offensive nei confronti degli agenti sulle fiancate delle auto parcheggiate nei pressi del palazzo municipale.

Sono stati gli agenti ad accorgersi per primi dell’atto vandalico non appena preso servizio. Dopo la constatazione dell’avvenuto reato, i vigili hanno inviato una dettagliata relazione al sindaco Mariuccia Cena e al segretario comunale Ezio Ivaldi. Si indaga per risalire all’identità dei vandali.

Dov'è successo?

Leggi anche

28/01/2020

Sicurezza: i comuni canavesani chiedono 18 milioni di euro. Ne arrivano 400 mila ad Agliè

Quattrocentomila euro dal ministero dell’Interno. Esulta Marco Succio, sindaco di Agliè perché con quei fondi potrà […]

leggi tutto...

28/01/2020

Caselle ricorda con commozione i cinque patrioti assassinati 75 anni fa dai repubblichini

Luigi Cafiero, Antonio Garbolino, Andrea Mensa, Adolfo Praiotto e Mario Tamietti: questi i nomi dei cinque […]

leggi tutto...

28/01/2020

Ciriè: in casa attrezzi per l’edilizia, il giardinaggio e vini pregiati. 42enne denunciato per ricettazione

Denunciato dai carabinieri un imbianchino con l’accusa di ricettazione. Gli uomini dell’Arma hanno rivenuto nel corso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy