Caluso: idraulico muore per infarto e sfonda col furgone la vetrina di un’agenzia immobiliare

Caluso

/

27/06/2016

CONDIVIDI

Ferito anche un passante. I tentativi di rianimare il professionista si sono rivelati vani

Stava percorrendo la centralissima via Bettoja di Caluso quando, d’improvviso, ha preso il controllo del furgone ed è andato a schiantarsi contro la vetrina di un’agenzia immobiliare. A stroncare la vita di Giuseppe Brunetto, 56 anni, di professione idraulico, è stato un infarto fulminante. Nella sua corsa il furgone ha rischiato di travolgere un passante che si trovava sul marciapiede. L’uomo ha riportato leggere ferite ed è stato trasportato a bordo di ambulanza del soccorso avanzato, intervenuta sul luogo dell’incidente, al pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso.

I disperati tentativi di rianimazione cardio-polmonare effettuati dai medici del 118, si sono purtroppo rivelati inutili: Giuseppe Brunetto era già senza vita quando il personale del 118 ha raggiunto via Bettoja. Il professionista era conosciuto in tutto il Canavese. Lascia la moglie e due figli, rispettivamente di 28 e 25 ann. Questa mattina, nella chiesa parrcchiale di Caluso, saranno celebrati i funerali.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/11/2019

Maltempo in Canavese: nelle Valli di Lanzo e in Valle Orco ancora case senza elettricità

“Ritengo gravissimo che l’energia elettrica nelle valli alpine e appenniniche, in particolare in diverse zone delle […]

leggi tutto...

17/11/2019

Oglianico: uno speciale albero di Natale realizzato con lana e uncinetto per aiutare chi è in difficoltà

Un albero di Natale fuori dai canoni classici, cucito con ago, filo, uncinetto e lana. Un’opera […]

leggi tutto...

17/11/2019

Levone: padre, madre e figlio 16enne spacciavano droga in casa. Due denunce e un arresto

Attività di contrasto dei carabinieri contro la criminalità diffusa nella provincia di Torino. 3 arresti e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy