Caluso: idraulico muore per infarto e sfonda col furgone la vetrina di un’agenzia immobiliare

Caluso

/

27/06/2016

CONDIVIDI

Ferito anche un passante. I tentativi di rianimare il professionista si sono rivelati vani

Stava percorrendo la centralissima via Bettoja di Caluso quando, d’improvviso, ha preso il controllo del furgone ed è andato a schiantarsi contro la vetrina di un’agenzia immobiliare. A stroncare la vita di Giuseppe Brunetto, 56 anni, di professione idraulico, è stato un infarto fulminante. Nella sua corsa il furgone ha rischiato di travolgere un passante che si trovava sul marciapiede. L’uomo ha riportato leggere ferite ed è stato trasportato a bordo di ambulanza del soccorso avanzato, intervenuta sul luogo dell’incidente, al pronto soccorso dell’ospedale di Chivasso.

I disperati tentativi di rianimazione cardio-polmonare effettuati dai medici del 118, si sono purtroppo rivelati inutili: Giuseppe Brunetto era già senza vita quando il personale del 118 ha raggiunto via Bettoja. Il professionista era conosciuto in tutto il Canavese. Lascia la moglie e due figli, rispettivamente di 28 e 25 ann. Questa mattina, nella chiesa parrcchiale di Caluso, saranno celebrati i funerali.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/08/2019

Lavoro: 6 milioni di euro stanziati dalla Regione per consentire ai comuni di assumere gli over 58

Ammonta a più di 6 milioni di euro l’erogazione, da parte della Regione, dei fondi messi […]

leggi tutto...

25/08/2019

Balme: trovato cadavere il pastore disperso in Val d’Ala. E’ forse precipitato da un versante impervio

E’ stato ritrovato cadavere nel tardo pomeriggio di oggi. domenica 25 agosto, il pastore 45enne di […]

leggi tutto...

25/08/2019

Balme: si reca al pascolo e non ritorna a valle. Ricerche in corso per ritrovare pastore 45enne

Il mattino era partito, come di consueto, per raggiungere il Pian della Mussa per far pascolare […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy