Caluso, una donna attraversa la strada e viene falciata da un’auto. Ha le gambe fratturate

Caluso

/

26/12/2016

CONDIVIDI

I medici hanno emesso una prognosi di novanta giorni. I carabinieri indagano sulla dinamica dell'incidente

Ha riportato alcune serie fratture agli arti inferiori una donna di 53 anni investita da un’auto sabato 24 dicembre in corso Torino a Caluso. L’incidente ha avuto luogo nei pressi del centro commerciale Coop: secondo una prima ricostruzione effettuata dai carabinieri della Compagnia di Chivasso che hanno eseguito i rilievi, la donna stava attraversando la strada quando è stata falciata da una Mercedes alla cui guida si trovava un pensionato residente a Vische.

L’uomo, dopo l’incidente, si è fermato per prestare i primi soccorsi alla donna e ha chiamato i soccorso. Sul luogo del sinistro sono sopraggiunti i carabinieri e il personale sanitario del 118 che hanno stabilizzato la donna sul logo dell’incidente e dopo aver constatato la presenza delle fratture ne hanno disposto l’immediato trasferimento al Cto di Torino.

Qui i medici l’hanno sottoposta agli accertamenti di rito e hanno emesso una prognosi di novanta giorni. I carabinieri sono ancora al lavoro per accertare se la donna abbia attraversato la strada sule strisce pedonali e per verificare l’esatta dinamica dell’incidente stradale.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/08/2019

Firmato in Regione l’accordo per incentivare il ritorno degli immigrati nei Paesi d’origine

Vuole dare impulso al rimpatrio volontario assistito il progetto sperimentale contenuto in un accordo firmato il […]

leggi tutto...

20/08/2019

Ceresole, afflusso record di turisti. Il vicesindaco Mauro Durbano: “Merito di tutto il paese”

Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole. Tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi […]

leggi tutto...

20/08/2019

Canavese: Poste Italiane investe nel decoro urbano e nei servizi destinati ai piccoli comuni

Sei nuovi Atm Postamat installati, 15 barriere architettoniche abbattute, 34 paesi interessati dal progetto “decoro urbano”, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy