Caluso: ciclista di 78 anni muore stroncato da un infarto

Caluso

/

28/08/2015

CONDIVIDI

Il malore è forse stato causato dal caldo. L'uomo era residente nel Vercellese. Il massaggio cardiaco, praticato dai soccorritori, si è rivelato inutile

Il dolore lancinante al torace è arrivato all’improvviso, accompagnato da un senso di oppressione tale da far mancare il respiro. E d’improvviso l’escursione in bicicletta si è trasformata in un dramma culminato con il decesso per infarto di un uomo di 78 anni, Domenico Lavarino, residente a Livorno Ferraris nel Vercellese.

La tragedia ha avuto luogo ieri, alle 17,30 lungo la provinciale numero 85 che collega Caluso a Foglizzo. Il ciclista si trovava in compagnia di un amico, anch’egli appassionato di ciclismo. Quando la vittima ha perso il controllo della bicicletta ed è caduto rovinosamente al suolo, l’accompagnatore e alcuni automobilisti di passaggio hanno immediatamente avvisato il 118.

L’ambulanza medicalizzata è giunta sul posto in pochi minuti. I soccorritori hanno praticato a Domenico Lavarino il massaggio cardiaco, ma ogni sforzo si è rivelato inutile. Sulla dinamica dell’accaduto stanno indagando i carabinieri della stazione di Caluso. La procura di Ivrea ha autorizzato lo svolgimento dei funerali.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/02/2018

Caselle, torna il parcheggio a pagamento. Adesso si potranno usare bancomat e carta di credito

A Caselle, dopo mesi di parcheggio libero e a volte caotico, tornano le strisce blu: dal […]

leggi tutto...

22/02/2018

Salerano: Ottino si dimette da sindaco, il prefetto scioglie il consiglio e commissaria il comune

Lascia l’Italia per raggiungere la famiglia in Portogallo e Salerano, comune di poco più di 500 […]

leggi tutto...

22/02/2018

Borgaro: i vandali danneggiano il monumento del Grande Torino. Ed è polemica

Non c’è limite all’imbecillità e non c’è limite alla mancanza di rispetto per la memoria dei […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy