Caluso, atti vandalici in stazione

Caluso

/

26/05/2015

CONDIVIDI

Ancora atti vandalici ai danni di treni e stazioni sulla tratta ferroviaria Torino-Ivrea. A farne le spese, questa volta, la stazione di Caluso dove ignoti hanno divelto le due validatrici dei biglietti gettandole nel piazzale antistante. Trenitalia, nel darne comunicazione, informa di aver già provveduto alla messa in sicurezza dell’impianto elettrico e alla sostituzione delle apparecchiature danneggiate. Il danno economico supera il migliaio di euro. Del caso se ne stanno occupando i carabinieri della compagnia di Chivasso. Ad accorgersi dell’atto vandalico sono stati alcuni passeggeri, questa mattina, prima di salire sul treno. Sono stati loro ad avvisare il personale delle ferrovie che ha provveduto a ripristinare le validatrici dei biglietti.

Leggi anche

28/01/2020

Sicurezza: i comuni canavesani chiedono 18 milioni di euro. Ne arrivano 400 mila ad Agliè

Quattrocentomila euro dal ministero dell’Interno. Esulta Marco Succio, sindaco di Agliè perché con quei fondi potrà […]

leggi tutto...

28/01/2020

Caselle ricorda con commozione i cinque patrioti assassinati 75 anni fa dai repubblichini

Luigi Cafiero, Antonio Garbolino, Andrea Mensa, Adolfo Praiotto e Mario Tamietti: questi i nomi dei cinque […]

leggi tutto...

28/01/2020

Ciriè: in casa attrezzi per l’edilizia, il giardinaggio e vini pregiati. 42enne denunciato per ricettazione

Denunciato dai carabinieri un imbianchino con l’accusa di ricettazione. Gli uomini dell’Arma hanno rivenuto nel corso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy