Calcio: Il Borgaro ancora secondo in Eccellenza e, in Promozione, la Rivarolese va ai play-off

Borgaro

/

11/04/2016

CONDIVIDI

Al Borgaro la vittoria casalinga non serve per sorpassare il Verbania. Bene la compagine del mister Scardino

Il testa a testa nel campionato di Eccellenza tra il Borgaro e il Verbania si conclude con a favore di quest’ultimo. Nonostante ieri il Borgaro abbia vinto in casa per 1-0 contro il Vallée D’Aoste, è ancora secondo in classifica. Il Verbania ha conquistato, infatti, i preziosi tre punti che gli servivano per mantenere la pole position in classifica. In queste due ultime giornate di campionato il Borgaro tenterà il tutto per tutto per cercare di surclassare il diretto avversario nella speranza che quest’ultimo si arrestato nella corsa finale verso la vittoria del campionato e il conseguente passaggio in serie D.

La Rivarolese diretta dal mister Vito Scardino prosegue, indisturbata, la sua corsa nel campionato di Promozione, si qualifica con quattro giornate d’anticipo la qualificazione ai play-off, vincendo sul campo casalingo nello scontro diretto con il Pavarolo. Le ultime quattro giornate saranno decisive per la classifica dei play-off e per i play-out, ma non dovrebbero verificarsi eclatanti novità a meno che l’imprevisto non ci metta lo zampino.

BORGARO-VALLEE D’AOSTE 1-0

BORGARO: Cantele, CONSIGLIO, PORTICCHIO, Del Buono, Riccio, Moracchiato, Pagliero, ZANELLA, PIerobon, La Saponara, GAROFALO. A disp. D’ANGIULLO, RICOTTA, MALFATTO, ZANCHI, ZIGLIANI, Sansone, Geografo. All. Licio Russo. Dir. Franco Battaglia.

VALLEE D’AOSTE: Celesia, ANGIULLI M, BONEL, Montari, Scala, Balbis, PALMIERI, FURFARO, Pasteris, Caputo, ZLOURHI.

A disp. Angiulli A, CARPENTIERI, GIORDANO, MONETTA, GRENIER, Pannone, PUGLISI. All. Causano.

Arbitro: Carboni della sez. di Nichelino.

Assistenti: Ruga e Barberis.

 

Dov'è successo?

Leggi anche

08/08/2020

San Maurizio: rapinatori prendono d’assalto l’ufficio postale e prendono a pugni l’impiegato

L’azione è stata fulminea e i due banditi hanno agito a volto scoperto: hanno atteso che […]

leggi tutto...

08/08/2020

Coronavirus in Piemonte: 31 nuovi casi di contagio (25 asintomatici) e nessun decesso. 30 i guariti

Coronavirus in Piemonte: 31 nuovi casi di contagio (25 asintomatici) e nessun decesso. 30 i guariti. […]

leggi tutto...

08/08/2020

Noasca: la Festa patronale si farà, ma i soldi dei fuochi di artificio saranno donati all’ospedale di Cuorgnè

Noasca: la Festa patronale si farà, ma i soldi dei fuochi di artificio saranno donati all’ospedale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy