CALCIO ECCELLENZA: un Borgaro inarrestabile si avvicina alla vetta della classifica

Borgaro

/

25/09/2015

CONDIVIDI

Primmo passo in avanti per il Volpiano e l'Ivrea-Banchette sprofonda nel panatano. In Promozione la Rivarolese spicca il volo

ECCELLENZA – E’ bastato un pari (2-2) al Borgaro per ripartire alla conquista della vetta della classifica del girone. La partita giocata contro il Giaveno nel turno infrasettimanale, che fino ad adesso ha collezionato una serie di pareggi, ha confermato le qualità della compagine che si avvicina all’Alpignano che, fino a questo momento guida la classifica. Soltanto un puntio ormai separa il Borgaro dalla testa della classifica.

Un Alpignano che ha subito, contrariamente ai pronostici della vigilia, una sconfitta in casa ad opera del Verbania. Un contrattempo che rallenta la corsa del Borgaro: se avesse vinto i biancblù avrebbero dominato pienamente la graduatoria.

Significativo passo in avanti anche per il Volpiano. La squadra, dopo quattro sconfitte cionsecutive ha conseguito una vittoria in Valle d’Aosta.

L’Ivrea-Banchette sprofonda, invece, nel pantano di un gioco discontinuo che rivela l’assenza di una strategia di gioco. Lo dimostra il risultato di fine partita (4-1) disputata in casa. Un risuotato tndo che rivela la difficoltà estreme nelle qiuali si muove una difesa in evidente e insormontabile (almeno fino a questo momento) difficoltà.

PROMOZIONE – Pieno successo per la Rivarolese che in casa annulla il Rosta con un 4-0 senza appello. La squadra canavesana si avvicina pericolosamente alla guida della classifica della Promozione.

Batosta per il Caselle che ha giocato fuori casa. Nel primo derby della stagione trionfa il Quincitava che incassa la prima vittoria della stagione nel confronto con il Bollengo-Albiano. Ma, al di là dei risultati, c’è da dire che il campionato è ancora lungo e la classifica può ancora essere oggetto di significative variazioni.

 

 

Dov'è successo?

Leggi anche

25/08/2019

Balme: si reca al pascolo e non ritorna a valle. Ricerche in corso per ritrovare pastore 45enne

Il mattino era partito, come di consueto, per raggiungere il Pian della Mussa per far pascolare […]

leggi tutto...

25/08/2019

Paura a Chiaverano: aggredito dai ladri che volevano razziare la sua abitazione. Ferito 64enne

Picchiato dai ladri in fuga che stavano razziando al sua abitazione. Vittima dell’aggressione è stato un […]

leggi tutto...

24/08/2019

Mistero a Torrazza Piemonte: esploso un colpo di carabina contro la porta di una villetta

L’esplosione di un colpo di fucile contro una villetta si è trasformata in un giallo. L’inquietante […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy