Calcio Eccellenza: l’Ivrea-Banchette va alla riscossa e umilia il Borgaro. Sempre male il Volpiano

Ivrea

/

25/01/2016

CONDIVIDI

Partita al fulmicotone sul campo eporediese. La squadra, rimasta con 9 giocatori, piega la capolista

La quarta giornata del girone di ritorno del campionato di Eccellenza riserva un finale con il botto a favore del Banchette-Ivrea che, preso da un fervore quasi mistico, annulla il Borgaro che, finora ha dominato incontrastato, la classifica generale. La partita, giocata in casa, si è rivelata al fulmicotone. Rimasti in nove in campo, dopo aver subito due espulsioni, e senza allenatore (il mister Paonessa si è dimesso, sostituito in via provvisoria dal direttore sportivo della società Lucio Facchini), i giocatori hanno tirato fuori grinta e determinazione. E’ Cavaglià, nel primo tempo, a fare la differenza con una rete imprendibile e schierando una difesa inattaccabile. Inutili gli sforzi del Borgaro. L’occasione per il pareggio arriva per il Borgaro al secondo tempo ha il portiere Aleati dell’Ivrea-Banchette riesce miracolosamente a parare il rigore calciato da Pierobon. Al Borgaro non rimane altro da fare che prendere atto di una sconfitta inaspettata ad opera di avversari nei quali cresce la voglia di riscatto.

Modesto pareggio invece, per il Volpiano che ha giocato fuori casa contro l’Alpignano, ma il risultato non cambia e la compagine canavesana rimane all’ultimo posto nella classifica .

IVREA BANCHETTE-BORGARO 1-0

RETE: Cavaglià.

IVREA – Aleati, Baraldini, Giacoletto, Freda, Ferrero, Gallo Marchiando, Padovan, Azzalin, Cavaglià, Rabbi, Di Nuzzo. A disp. Giarnera, Sabolo, Tigani, Zardini, Chiosò, Vicario, Benou Kaiss. All. Facchini.

BORGARO – Cantele, Consiglio, Dotto, Riccio, Ferrarese, Moracchiato, Pagliero, Zanella, Pierobon, Munari, Del Buono. A disp. D’Angiullo, Zanchi, Ricotta, Zigliani, La Saponara, Sansone, Geografo. All. Russo.

ARBITRO: Omar Ibrahem Jouness di Torino.

Dov'è successo?

Leggi anche

Borgofranco d'Ivrea

/

22/10/2017

Borgofranco d’Ivrea: a 83 anni precipita da un muro. Salvato dal Soccorso Alpino

E’ precipitato da un muro, per cause ancora in via di accertamento, procurandosi diversi politraumi: protagonista […]

leggi tutto...

Torino

/

21/10/2017

Basket-Serie A: Continua l’inarrestabile marcia della Fiat Torino che incontra al PalaRuffini la Vuelle Pesaro

Ritmo incessante per la Fiat Torino, divisa tra gli impegni di 7Days EuroCup e Campionato di serie A. Domani per […]

leggi tutto...

Canavese

/

21/10/2017

La Regione Piemonte dichiara guerra ai “furbetti” del bollo auto. In arrivo oltre 450 mila avvisi e ingiunzioni

Sono già partite anche alla volta del Canavese parte dei 450 mila avvisi di mancato pagamento […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy