CALCIO-ECCELLENZA: Il Borgaro pareggia con il Borgomanero, ma mantiene la distanza

Borgaro

/

13/12/2015

CONDIVIDI

Girone più che negativo, invece, per il Volpiano ultimo in classifica e per l'Ivrea-Banchette che è in zona retrocessione

E’ iniziata la prima giornata di ritorno nel campionato di Eccellenza e il Borgaro inciampa nel pareggio in casa con il Borgomanero. Un risultato che non influisce sulla posizione in classifica: il distacco con l’immediata inseguitrice rimane inalterato. E’ l’inossidabile Pierobon a siglare il vantaggio al 25° minuto di gioco. Due minuti dopo il Borgomanero accorcia la distanza con una rete segnata da Amoruso. Il mister Licio Russo non si preoccupa più di tanto: sa bene quel che la sua squadra vale e confida in un prosieguo della corsa, più che brillante.

D’altro canto va sottolineato che il Borgomanero ha dato non poco filo da torcere ai padroni casa e conforta il fatto che Juventus Domo, ex seconda in classifica ha dovuto cedere terreno nell’anticipo giocato contro lo Stresa. Niente da dire: il Borgaro è in grado di dire la sua e di dimostrare di aver ancora assi vincenti da calare sul tavolo da gioco.

Il medesimo girone registra un’altra, ennesima giornata negativa e deprimente per il Volpiano, solitario ultimo in classifica. Altra tegola sulla testa per l’Ivrea-Banchette: sul campo del Cigliano riesce a portarsi in vantaggio ma non riesce ad arrestare la rimonta della Orizzonti United. L’Ivrea-Banchette occupa il penultimo posto e lo spettro della retrocessione si fa sempre più pericolosamente vicino.

 

BORGARO-BORGOMANERO 1-1

RETI: 25′ rig. Pierobon (Borgaro) 27′ Amoruso (B).

BORGARO: Cantele, Erbì, Porticchio, Del Buono, Ferrarese, Moracchiato, Pagliero, Zanchi (17′ st Consiglio), Pierobon, Munari (39′ st La Saponara), Sansone (21′ st Geografo). A disp. D’Angiullo, Consiglio, Riccio, Garofalo, Zigliani, Geografo, La Saponara. All. Licio Russo.

BORGOMANERO: Steni, Rota, Affinito, Corio, Barbetta, Lombardo, Midouni, Amato, Castellazzi, Amoruso, Scavetta (49′ st Piaia). A disp. Di Pierri, Zanotti, Rogora, Giovanioli, Di Leo, Piaia, Vendemmiati. All. Giorgio Rotolo.

Arbitro: Simone Oraldi di Bra (Pinna e Boni di Pinerolo).

Leggi anche

16/10/2018

Cuorgnè: domenica 21 ottobre “Gran Castagnata” e “Passerella Cinofila” in piazza Martiri

Con l’arrivo dell’Autunno tornano in Canavese le tradizionali “Castagnate”: domenica 21 ottobre sarà la volta di […]

leggi tutto...

Canavese

/

16/10/2018

Trapianto di polmoni a cuore fermo al “Maria Vittoria”. Il donatore è un 40enne canavesano

Primato all’ospedale Maria Vittoria di Torino: l’équipe chirugica diretta dal professor Emilpaolo Manno ha eseguito, oggi, […]

leggi tutto...

Chivasso

/

16/10/2018

Chivasso: dopo quattro anni riapre nel 2019 la sede Inps. Il sindaco Castello: “Stop ai disagi”

Nel 2015, la notizia della chiusura della sede Inps di via Demetrio Cosola a Chivasso, fu […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy