Calcio a 5: la L84 di Volpiano, inizia la nuova avventura in serie B con il mister Rodrigo De Lima

Volpiano

/

24/09/2017

CONDIVIDI

La società, presiedura da Luciano Bonaria ha presentato la nuova divisa ufficiale, i progetti, le ambizioni e le iniziative in vista della stagione che avrà inizio il prossimo 7 ottobre con l'incontro casalingo contro il Lecco

Tempo di presentazione ufficiale per la L84, la squadra volpianese di calcio a 5 che per la terza stagione consecutiva militerà nel campionato Nazionale di serie B. La concessionaria Di Viesto – main sponsor del team – è stata teatro della serata dedicata a sponsor, media, atleti e tifosi per presentare la Prima Squadra per la stagione 2017/18.

La compagine verdenera, che anche quest’anno sarà guidata in panchina dal mister Rodrigo De Lima, ha svelato la nuova divisa ufficiale, i progetti, le ambizioni e le iniziative in vista della stagione che avrà inizio il 7 ottobre con l’incontro casalingo contro il Lecco. E di certo la L84 si presenta ai nastri di partenza con le carte in regola per ben figurare, con un team composto da professionisti, giovani e dai nuovi innesti come il Brasiliano Cesar Turello e Andy Dragone.

“Sono entusiasta di questo gruppo, fatto di tanti giovani del nostro territorio e di indispensabili giocatori e tutor di esperienza. Stiamo lavorando come una squadra professionista e siamo certi di poter offrire uno spettacolo appassionante e coinvolgente per il nostro pubblico” afferma Lorenzo Bonaria, fondatore e mentore L84.

“Stiamo vivendo un buon momento, affrontando tutto con grande passione – aggiunge il Direttore Sportivo Jonatha Falco -, Sappiamo bene che i traguardi da raggiungere saranno sempre più difficili e maggiore deve essere l’impegno per arrivarci. Vogliamo che tutte le componenti che gravitano attorno alla Società, ovvero sponsor, pubblico, istituzioni, contribuiscano sempre più a far diventare la L84 un modello per il Futsal Italiano”.

La serata ha visto anche la presentazione delle nuove maglie gara Home e Away -realizzate in collaborazione con Erreà, sponsor tecnico di L84 – accompagnate dal grintoso claim: “Hard Game, Our Way”.

“Il Futsal è uno sport intelligente, che sviluppa la mente oltre che il corpo. Ed è proprio la capacità di raggiungere traguardi difficili che rappresenta la nostra filosofia e alimenta la nostra passione” ha detto in conclusione Antonio Martelli, Responsabile Brand & Marketing L84.

 

Dov'è successo?

Leggi anche

21/02/2020

Cuorgnè/Rivarolo: si scaldano i motori per l’atteso appuntamento con il “Ronde del Canavese”

Entra nella fase calda l’ormai consueto appuntamento che apre la stagione rallistica piemontese, il “Ronde del […]

leggi tutto...

21/02/2020

Ivrea: in 20mila al “Giovedì Grasso”. Una denuncia per guida in stato d’ebbrezza ed esercenti sanzionati

Si sono conclusi a tarda notte, con la partecipazione complessiva di oltre 20 mila giovani, i […]

leggi tutto...

21/02/2020

Riuscito l’intervento alla gamba del piccolo Loris negli Usa. Guarirà grazie al cuore dei canavesani

Adesso riposa, assistito dalla mamma e dal personale sanitario, nella sua stanza del “Paley Advanced Limb […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy