Cade mentre scia e si schianta contro una barriera. Bimba di 9 anni muore a Sauze d’Oulx

Sauze d'Oulx

/

02/01/2019

CONDIVIDI

Il personale medico le ha praticato, inutilmente, il massaggio cardiaco, già a bordo dell'eliambulanza del 118. Indagano i carabinieri

Morta a soli nove anni per essere caduta mentra stava sciando. Il drammatico incidente ha suscitato un’ondata di commozione in tutta Italia: Camilla Compagnucci, piccola turista romana, è spirata a causa di un arresto cardiocircolatorio all’ospedale “Regina Margherita di Torino. Teatro del tragico incidente che ha avuto luogo nella mattinata di mercoledì 2 gennaio è stata la pista “imbuto” di Sauze d’Oulx, nel comprensorio della “Via Lattea”, in Alta Valle di Susa.

Per cause ancora in via di accertamento la piccola sciatrice è rotolata per una cinquantina di metri ed è finita fuori pista sbattendo con violenza contro un frangivento in legno. La bimba è stata immediatamente soccorsa e trasportata a bordo dell’eliambulanza del 118 all’ospedale “Regina Margherita di Torino. I medici si sono subito conto che la bambina versava in gravissime condizioni e le hanno praticato più volte il massaggio cardio-polmonare a bordo dell’elisoccorso.

Gli sforzi compiuti dai sanitari non sono serviti a nulla: la piccola Camilla è spirata al suo arrivo in ospedale a causa del gravissimo trauma toracico causato dall’urto contro la barriera. Sulla dinamica del drammatico episodio stanno indagando i carabinieri della stazione di Oulx. Stando a una prima ricostruzione pare che la bambina indossasse il casco e l’abbigliamento regolamentari.

Leggi anche

16/11/2019

Incidente stradale in via Salassa a Oglianico. Nello scontro tra due auto ferita una 23enne di Strambino

Una ragazza di 23 anni è rimasta ferita in seguito a uno scontro tra due autovetture […]

leggi tutto...

16/11/2019

Ivrea, inaugurata in ospedale la “Stanza Aurora” dove si può partorire come a casa

Oggi, sabato 16 novembre, presso l’Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Ivrea, diretta dal dottor Fabrizio Bogliatto, […]

leggi tutto...

16/11/2019

La Regione favorevole al nuovo ospedale di Ivrea. La manutenzione di quello vecchio è troppo costoso

L’accordo stretto tra Stato e Regioni ha messo sul tavolo 150 milioni di euro per l’edilizia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy