Cade dal trabattello mentre smonta un tetto e precipita per tre metri. Grave artigiano di Maglione

10/12/2019

CONDIVIDI

I medici si sono riservata la prognosi. L'uomo. 68 anni, ha riportato, nella caduta, traumi alla testa e alla schiena

Cade dal trabattello sul quale stava lavorando e precipita a terra: protagonista dell’incidente sul lavoro è stato un uomo di 68 anni residente a Maglione, piccolo comune dell’Eporediese. È accaduto nel pomeriggio di oggi, martedì 10 dicembre, poco prima delle ore 14,00 a Rondissone, dove l’uomo era impegnato a smontare il tetto di un capannone in via Mandria. Le cause dell’incidente sono in fase di accertamento.

L’artigiano è precipitato da un’altezza di circa tre metri. A chiamare il 112 è stato il figlio che stava lavorando con il padre. Nel violento impatto con il suolo il 68enne ha riportato politraumi alla testa e alla schiena. Sul posto è intervenuto il personale sanitario del 118 che ha soccorso il ferito e lo ha trasportato in codice rosso, a bordo dell’eliambulanza al Cto di Torino.

Sulle cause che hanno causato il grave incidente sul lavoro stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Chivasso e gli ispettori dello Spresal dell’Asl T04. I medici si sono riservata la prognosi. (Immagine di repertorio).

Leggi anche

05/08/2020

Sono ventitré i candidati al corso di formazione in Canavese per Operatori sociali di comunità

Sono 23 le persone selezionate per partecipare al corso per operatori sociali di comunità in Canavese, […]

leggi tutto...

05/08/2020

Coronavirus in Piemonte: due i decessi. Scende il numero dei ricoveri, ma aumentano i contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle ore 17,00 di mercoledì 5 agosto, i […]

leggi tutto...

05/08/2020

Travolto e ucciso da un treno in transito. 72enne muore nei pressi di Torrazza Piemonte

Travolto e ucciso dall’Intercity in transito. A perdere la vita è stato un uomo di 72 […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy