Busano, una cena per festeggiare il restauro della chiesa di San Tommaso Apostolo

Busano

/

27/11/2015

CONDIVIDI

Grazie alla generosità dei busanesi e del Comune, il tetto dell'edificio parrocchiale è stato rimesso a nuovo

Che i busanesi fossero generosi era una cosa nota da tempo. E lo hanno dimostrato nella numerosa partecipazione alla raccolta fondi destinata alla ristrutturazione della chiesa di San Tommaso Apostolo. L’iniziativa è stata promossa e organizzata dal Comitato Parrocchia di Busano che ha organizzato una cena a base di piatti tradizionali per il resoconto degli interventi di restauro effettuati al tetto della chiesa guidata da don Renato Vitali.

Il convivio è stato caratterizzato dalle parole pronunciate da Madre Teresa di Calcutta in riferimenti al Natale, la festa della gioia e della riconciliazione con Dio che, tramite l’Avvento e il sacrificio di Gesù, ha cancellato i peccati compiuti dall’uomo. Questi i toccanti versi: “E’ Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano. E’ Natale ogni volta che rimani in silenzio per ascoltare l’altro. E’ Natale ogni volta che non accetti quei principi che relegano gli oppressi ai margini della società. E’ Natale ogni volta che speri con quelli che disperano nella povertà fisica e spirituale. E’ Natale ogni volta che riconosci con umiltà i tuoi limiti e la tua debolezza. E’ Natale ogni volta che permetti al Signore di riconoscere per donarla agli altri”. E quest’anno a Busano, il Natale sarà particolarmente gioioso.

Dov'è successo?

Leggi anche

Strambino

/

24/09/2018

Strambino: è morto in ospedale, dopo 10 giorni di agonia, l’anziano di 88 anni investito da uno scooter

E’ morto in ospedale a Ivrea dopo 10 giorni di agonia: Antonio Di Cristoforo, 88 anni, […]

leggi tutto...

Ivrea

/

24/09/2018

Ivrea: circuisce un pensionato e cerca di farsi dare dalla banca 95mila euro. Denunciata badante

I carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea […]

leggi tutto...

Ciriè

/

23/09/2018

A Ciriè si spara ancora: ignoti esplodono due colpi di fucile contro le vetrine dell’Aci e fuggono

Due colpi di fucile caricato a pallettoni contro le vetrine dell’ufficio che ospita l’Aci e un’assicurazione: […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy