Busano: drammatico incidente sul lavoro in un’azienda. Gravissimo al Cto operaio di Oglianico

Busano

/

29/01/2019

CONDIVIDI

Stando alle prime e frammentarie notizie pare che il 37enne abbia riportato ustioni di 2° e 3° grado al volto, alle braccia e alla gamba destra

La fiammata rovente è fuoriuscita all’improvviso all’interno di una ditta di Busano ferendo in modo grave un operaio di 37 anni residente a Oglianico. L’incidente sul lavoro ha avuto luogo intorno alle 14,00 del pomeriggio di oggi, martedi 29 gennaio. A lanciare l’allarme sono stati i colleghi di lavoro che hanno immediatamente chiamato il 118 negli istanti successivi all’esplosione. Le autorità non hanno ancora diffuso le generalità. Pare che l’operaio, investito dalle fiamme, abbia riportato ustioni di secondo e terzo grado alle gambe, alle braccia e al volto.

Prima di essere trasportato con l’eliambulanza del 118 al Cto di Torino, il personale sanitario ha intubato e sedato la vittima dell’infortunio sul lavoro. Sul luogo sono intervenuti anche i carabinieri della vicina stazione di Rivara, i Vigili del fuoco del distaccamento permanente di Ivrea e i colleghi dell’Nbcr (Nucleare, biologico, chimico, radiologico) che hanno iniziato a indagare insieme agli uomini dell’Arma per risalire alle cause che hanno determinato l’origine della fiammata.

Gli ispettori dello Spresal dell’Asl T04 stanno appurando se sono state rispettate le norme che regolano la sicurezza degli addetti sui luoghi di lavoro. Stando alle prime notizie pare che le condizioni del ferito siano decisamente gravi. (Immagine di repertorio)

Leggi anche

Canavese

/

26/06/2019

Previsioni meteo: in aumento il caldo africano. Domani si supererà il picco dei 40 gradi centigradi

Procede la fase di bel tempo con cieli totalmente sereni al mattino sia in pianura che […]

leggi tutto...

Ivrea

/

25/06/2019

Economia: a Ivrea il Ceo Thomas Miao racconta l’epopea del colosso cinese della telefonia Huawei

Huawei Italia è stata la protagonista del terzo appuntamento nell’ambito dell’iniziativa “Le imprese si raccontano”, un […]

leggi tutto...

Quincinetto

/

25/06/2019

Frana di Quincinetto, l’Uncem polemizza: “A rendere sicura la A5 devono essere le concessionarie”

E’ l’immobilismo delle società concessionarie dell’A5 Torino-Aosta a preoccupare, e non poco, Marco Bussone, presidente nazionale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy