Busano: alza il gomito alla festa di Rivara. L’automobilista denunciato rimane a piedi

Busano

/

22/09/2016

CONDIVIDI

Il conducente, fermato dai carabinieri, aveva un tasso alcolemico quattro volte superiore a quello consentito

Durante la festa che si è svolta di recente a Rivara, aveva alzato un po’ troppo il gomito. Ma in ogni caso, in tarda serata, si era messo al volante dell’auto per fare ritorno a casa fino a quando non è incappato, in via Rolando Perino a Busano, in una gazzella dei carabinieri della stazione di Rivara. I militari hanno intimato l’alt e l’automobilista, un uomo residente a Busano, si è fermato.

L’espressione del viso dell’automobilista non deve aver convinto i militari che hanno deciso di sottoporlo al test dell’etilometro che evidenziato come il tasso alcol emico nel sangue del conducente fosse quattro volte superiore a quello consentito dalla legge. L’uomo è stato denunciato per guida in stato d’ebbrezza, l’auto è stata sequestrata e la patente ritirata.

All’automobilista non è rimasta altra alternativa se non quella di tornare a piedi a casa. Il giro di vite attuato dai carabinieri da qualche tempo, con l’intensificazione dei controlli sulle strade, volti al contrasto dell’abuso di alcool e di sostanze stupefacenti, continua a registrate un bilancio positivo.

Dov'è successo?

Leggi anche

12/11/2019

Ciriè: studente aggredito da 5 giovani al bar. Aveva inviato un messaggio whatsapp a una ragazza

Ad evitare che la spedizione punitiva di trasformasse in un dramma è stato il fortuito passaggio […]

leggi tutto...

12/11/2019

Cuorgnè: la locale sezione della Lega è al fianco del piccolo Loris Augusti per aiutarlo a guarire

La sezione di Cuorgnè della Lega Salvini non ha voluto far mancare il suo sostegno al […]

leggi tutto...

12/11/2019

Previsioni meteo: l’inverno è ormai alle porte. E nel fine settimana dovrebbe arrivare la prima neve

Le previsioni metereologiche non lasciano adito a dubbi: l’inverno è alle porte e verosimilmente entro la […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy