Busano: alza il gomito alla festa di Rivara. L’automobilista denunciato rimane a piedi

Busano

/

22/09/2016

CONDIVIDI

Il conducente, fermato dai carabinieri, aveva un tasso alcolemico quattro volte superiore a quello consentito

Durante la festa che si è svolta di recente a Rivara, aveva alzato un po’ troppo il gomito. Ma in ogni caso, in tarda serata, si era messo al volante dell’auto per fare ritorno a casa fino a quando non è incappato, in via Rolando Perino a Busano, in una gazzella dei carabinieri della stazione di Rivara. I militari hanno intimato l’alt e l’automobilista, un uomo residente a Busano, si è fermato.

L’espressione del viso dell’automobilista non deve aver convinto i militari che hanno deciso di sottoporlo al test dell’etilometro che evidenziato come il tasso alcol emico nel sangue del conducente fosse quattro volte superiore a quello consentito dalla legge. L’uomo è stato denunciato per guida in stato d’ebbrezza, l’auto è stata sequestrata e la patente ritirata.

All’automobilista non è rimasta altra alternativa se non quella di tornare a piedi a casa. Il giro di vite attuato dai carabinieri da qualche tempo, con l’intensificazione dei controlli sulle strade, volti al contrasto dell’abuso di alcool e di sostanze stupefacenti, continua a registrate un bilancio positivo.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/09/2019

L’assessore regionale Chiara Caucino: “Per il welfare abitativo prima i piemontesi”. Ed è polemica

Per il welfare abitativo prima i piemontesi. Ed è subito polemica poltica. L’Assessore Chiara Caucino alle […]

leggi tutto...

19/09/2019

Oglianico a…piede libero con l’arrivo dei “Gruppi di cammino” creati in collaborazione con l’Asl

Anche Oglianico si aggiunge a quelle comunità virtuose che si sono dotate di un gruppo di […]

leggi tutto...

19/09/2019

Il sindaco di Volpiano all’ex provincia: “Modificare le priorità per la sicurezza di corso Europa”

Il sindaco di Volpiano Emanuele De Zuanne, portavoce della zona omogenea Torino Nord, è intervenuto mercoledì […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy