Burolo: aveva un poker di coltelli a serramanico nascosti nell’auto. Denunciato operaio

09/01/2018

CONDIVIDI

L'uomo è stato denunciato alla procura per porto di armi atti a offendere

I carabinieri della Stazione di Ivrea hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea un operaio di 56 anni di Pont Saint Martin, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, controllato dai militari la notte del 7 gennaio in viale Liguria a Burolo a bordo della propria utilitaria, è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di ben quattro coltelli a serramanico di varie misure, custoditi nel vano portaoggetti.

I coltelli sono stati sottoposti a sequestro e il 56enne è stato denunciato a piede libero alla Procura eporediese per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Dov'è successo?

Leggi anche

11/12/2018

Economia in Canavese: la “Finanziaria” concede ai comuni una maggiore flessibilità nelle spese

Una buona notizia soprattutto per i Piccoli Comuni, che va a sommarsi allo sblocco degli investimenti […]

leggi tutto...

Volpiano

/

11/12/2018

Sì del Ministero del Lavoro alla cassa integrazione per i 127 ex dipendenti della Comital-Lamalù

Nell’incontro che si è svolto oggi, martedì 11 dicembre a Roma, il ministero dello Sviluppo Economico […]

leggi tutto...

Ivrea

/

11/12/2018

Sanità: l’Asl T04 investe 640mila euro per installare una nuova Tac nel reparto Radiologia di Ivrea

E’ in fase di installazione la nuova Tac della Radiologia dell’Ospedale di Ivrea, diretta dalla dottoressa […]

leggi tutto...