Burolo: aveva un poker di coltelli a serramanico nascosti nell’auto. Denunciato operaio

09/01/2018

CONDIVIDI

L'uomo è stato denunciato alla procura per porto di armi atti a offendere

I carabinieri della Stazione di Ivrea hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea un operaio di 56 anni di Pont Saint Martin, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, controllato dai militari la notte del 7 gennaio in viale Liguria a Burolo a bordo della propria utilitaria, è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di ben quattro coltelli a serramanico di varie misure, custoditi nel vano portaoggetti.

I coltelli sono stati sottoposti a sequestro e il 56enne è stato denunciato a piede libero alla Procura eporediese per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/09/2018

“Strada Gran Paradiso”: la visita al castello di Valperga conclude le escursioni di fine estate

Ultimo fine settimana di settembre e ultima escursione di fine estate-inizio autunno per Strada Gran Paradiso. […]

leggi tutto...

Volpiano

/

25/09/2018

Volpiano: alla scuola di musica della Filarmonica il nome del presidente dell’Anbima Piero Cerutti

Volpiano ha ricordato Piero Cerutti, il presidente provinciale dell’Anbima, l’associazione nazionale che rappresenta le bande musicali […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

25/09/2018

San Giusto, l’appello di “Libera” sulla villa confiscata ad Assisi: “Sia restituita alla collettività”

Ancora un Appello di Libera Piemonte riguardante la villa che era di proprietà del narcotrafficante latitante […]

leggi tutto...