Burolo: aveva un poker di coltelli a serramanico nascosti nell’auto. Denunciato operaio

09/01/2018

CONDIVIDI

L'uomo è stato denunciato alla procura per porto di armi atti a offendere

I carabinieri della Stazione di Ivrea hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea un operaio di 56 anni di Pont Saint Martin, già noto alle forze dell’ordine.

L’uomo, controllato dai militari la notte del 7 gennaio in viale Liguria a Burolo a bordo della propria utilitaria, è stato trovato in possesso, senza giustificato motivo, di ben quattro coltelli a serramanico di varie misure, custoditi nel vano portaoggetti.

I coltelli sono stati sottoposti a sequestro e il 56enne è stato denunciato a piede libero alla Procura eporediese per porto di armi od oggetti atti ad offendere.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/06/2018

La procura d’Ivrea apre un fascicolo sull’assassinio in Colombia dell’impresario di Barbania e della moglie

Anche la procura di Ivrea indaga sul duplice omicidio nel quale hanno perso la vita l’impresario […]

leggi tutto...

19/06/2018

Salassa: perde il controllo della Fiat Panda e invade la corsia opposta. Incidente sulla Pedemontana

L’ex strada statale “Pedemontana” è stata ancora una volta teatro di un incidente stradale: per cause […]

leggi tutto...

19/06/2018

Ciclismo femminile: Agliè protagonista dei Campionati Italiani. 250 le atlete coinvolte

Domenica 24 giugno saranno più di 250 le atlete che gareggeranno al ​Campionato Italiano di ciclismo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy