Brosso: parapendista impigliato in un albero a 6 metri di altezza. Salvato dal Soccorso Alpino

Brosso

/

04/05/2019

CONDIVIDI

Il recupero del 73enne è stato effettuato con l'elicottero. E' il terzo incidente di volo in una settimana

Un parapendista francese di 73 anni è rimasto oer ore appeso a un’albero fino a quando non è stato salvato e soccorso dai tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese della XII Delegazione Canavesana e dai Vigili del fuoco. L’incidente aereo ha avuto luogo nel poemriggio di ieri, venerdì 3 maggio, nei boschi che circondano il centro abitato di Brosso, nel cuore della Valchiusella.

L’uomo è rimasto appeso a circa sei metri di altezza ai oiedi del Monte Cavallaria. A lanciare l’allarme è stato il club di volo al quale appartiene il parapendista protagonista della disavventura. L’uomo è illeso ed è stato recuperato grazie alla collaborazione tra le squadre a terra del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese e ai Vigili del Fuoco intervenuti con l’elicottero.

E’ il terzo episodio che ha luogo nell’arco di una settimana: precedentemente altri parapendisti, tutti di nazionalità straniera erano stati protagonisti di incidenti a Cuorgnè e Traversella.

Leggi anche

18/09/2019

Volpiano: sì alla messa in sicurezza della “provinciale” per Leinì, teatro di incidenti mortali

La questione della pericolosità di un tratto della Strada Provinciale 500 a Volpiano, all’incrocio con via […]

leggi tutto...

18/09/2019

Ceresole Reale: escursione guidata in E-bike alla scoperta dei tesori del Parco del Gran Paradiso

L’obiettivo è quello di promuovere il territorio e il turismo locale: in questo contesto il bar […]

leggi tutto...

18/09/2019

Ivrea, la Manital finisce in tribunale. Sul futuro dell’azienda deciderà il giudice fallimentare

Amministrazione controllata per la Manital di Ivrea? A decidere sull’ammissibilità per insolvenza saranno i giudici del […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy