Brandizzo: i “pulcini 2006” del Canavese celebrano la Festa della Repubblica giocando a calcio

Brandizzo

/

21/05/2016

CONDIVIDI

Il torneo, ideato dall'alpino chivassese cavalier Giorgio Grimaldi, avrà inizio alle 10,30 dopo l'alzabandiera. Lo sport come mezzo d'educazione agli ideali democratici

Il torneo calcistico disputato dai Pulcini 2006” sarà il clou delle manifestazioni che il Comune di Brandizzo ha riservato alla celebrazione del 2 giugno, Festa della Repubblica. L’evento sportivo, previsto dopo l’alzabandiera che sarà eseguita nel campo parrocchiale. Il programma della manifestazione, illustrato da Franco Masoero nel corso della conferenza stampa che ha avuto luogo nella serata di mercoledì 18 maggio, ha riscosso un buon successo.

L’evento è organizzato dall’alpino cavalier Giorgio Grimaldi che ha ricevuto dal sindaco di Brandizzo Roberto Buscaglia e dal presidente della delegazione di Ivrea della Figc i sinceri complimenti per tutte le iniziative che promuove a favore di uno sport, come quello del calcio, che sia uno strumento di educazione per i giovani e non soltanto un mezzo per cercare gloria a buon mercato. Il significato di dare vita ad un torneo di calcio dedicato ai bambini di dieci anni, nel giorno in cui si festeggia la nascita della Repubblica, sta proprio in questo: lo Sport deve educare alla socialità, alla giusta e corretta competizione e, soprattutto, al rispetto dell’avversario.

La comunità brandizzese ha ringraziato con calore il chivassese Giorgio Grimaldi, da sempre impegnato nel calcio e dirigente di importanti società. La serata è poi proseguita con l’esibizione sul palco del teatro dell’oratorio della l’associazione “Nuove Direzioni” di Brandizzo diretta dal maestro Michele Frezza. Nel corso dell’evento musicale i giovani componenti dell’orchestra hanno eseguito, con inusuale maestria brani tratti dal musical “Il Re Leone”. In apertura di serata i musici hanno eseguito l’Inno di Mameli, accompagnato dal canto dell’associazione, accompagnati al pianoforte dal maestro Michele Frezza e, alla tromba, da Roberto Gamba. Il torneo avrà luogo durante l’intera giornata del prossimo 2 giugno sul campo parrocchiale di Brandizzo in via Torino 404 e al quale parteciperanno i “Pulcini” dell’Urs La Chivasso, dell’Ivrea-Montaltese, degli Orizzonti United, del Settimo, del Real Leinì, del Le Grange di Trino Vercellese, del Volpiano e del Brandizzo. Il torneo avrà inizio alle 10,30, dopo l’alzabandiera al quale assisteranno, schierate, tutte le squadre partecipanti.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/11/2019

Caselle: malvivente ruba profumi al supermercato poi, fuggendo, urta con l’auto una guardia giurata

Rischia l’arresto per aver compiuto un furto, poi trasformatosi in rapina, per un bottino di 131 […]

leggi tutto...

21/11/2019

Ciriè: concessionaria abusiva in frazione Devesi. Multa da 10 mila euro al titolare. Auto sequestrate

L’autosalone era in attività ma dal punto di vista amministrativo non esisteva. Per questa ragione gli […]

leggi tutto...

21/11/2019

Favria: l’addio all’alpino “Meo” Castello spentosi all’età di 82 anni. Il ricordo di Giorgio Cortese

Si è spento all’età di 82 anni Marco Bartolomeo Castello (Meo). Cavaliere del lavoro, membro del […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy