Bosconero: si schianta con l’auto contro il muro di una casa. 54enne di Salassa in prognosi riservata

Bosconero

/

25/03/2019

CONDIVIDI

L'automobilista è stato ricoverato in prognosi riservata all'ospedale San Giovanni Bosco di Torino. Indagano i carabinieri della Compagnia di Chivasso

E’ ricoverato in prognosi riservata all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino un automobilista di 54 anni residente a Salassa che, per cause ancora in via di accertamento, ha perso il controllo dell’Alfa Romeo Giulietta che stava conducendo e si è violentemento schiantato contro il muro perimetrale di un’abitazione. E’ accaduto nella serata di ieri, domenica 24 marzo a Bosconero, intorno alle 23,00 a pochi metri dalla stazione ferroviaria.

Nell’urto l’automobile ha anche divento una colonnina del gas metano. Ad avvertire i soccorsi sono stati stati alcuni residenti nella zona, la cui attenzione è stata richiamata dal fragore causato dallo schianto. Sul luogo è intervenuto il personale sanitario del 118 che ha stabilizzato dapprima le condizioni del salute e lo ha successivamente trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale San Giovanni Bosco dove è stato ricoverato in rianimazione.

Sono stati vigili del fuoco del distaccamento volontario di Bosconero a mettere in sicurezza l’autovettura mentre i tecnici dell’Italgas, la società che gestisce la distribuzione del gas metano, hanno provveduto a ripristinare la funzionalità della colonnina abbattuta evitando ulteriori e pericolose fughe di gas. Sulla dinamica del grave incidente stradale stanno indagando i carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Chivasso. Nell’incidente non sono rimasti coinvolti altri autoveicoli.

Leggi anche

10/12/2019

Inaugurata nell’Istituto Italiano di Cracovia la mostra “Memoria Storica e Culturale del Canavese”

Venerdì 6 dicembre 2019 nelle sale espositive dell’Istituto Italiano di Cultura di Cracovia è stata inaugurata […]

leggi tutto...

10/12/2019

Rivarolo: Chiara Leone, della scuola di frazione Argentera, è la sindaca del Consiglio dei ragazzi

È una giovanissima alunna della scuola primaria della frazione Argentera la sindaca del nuovo Consiglio comunale […]

leggi tutto...

10/12/2019

Volpiano: Comital-Lamalù: i cinesi assumono metà dei dipendenti e negano la cassa integrazione

Doccia fredda per i lavoratori Comital-Lamalù: i cinesi assumono metà dei dipendenti e niente cassa integrazione. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy