Bosconero: ladri in perlustrazione messi in fuga dall’intervento delle “gazzelle” dei carabinieri

Bosconero

/

21/04/2016

CONDIVIDI

Uno dei residenti si è insospettito per la presenza dell'auto con tre persone a bordo e ha telefonato al 112

L’autovettura, una Opel di colore scuro, aveva già compiuto diverse volte il giro del paese, tanto da suscitare nei residenti di Bosconero qualche sospetto. Alla fine uno dei degli abitanti ha deciso, prudentemente di chiamare il 112. Erano le 10,00 del mattino di ieri. Al centralino dei carabinieri ha immediatamente allertato le gazzelle in servizio nella zona. Due di queste hanno intercettato l’auto sospetta con tre uomini a bordo che, non appena si sono accorti della presenza della pattuglia dell’Arma, hanno accelerato e si sono dati alla fuga. I carabinieri, più che insospettiti, a questo punto, hanno inseguito i fuggitivi fino all’ex strada statale 460. Giunta all’incrocio, l’Opel ha effettuato una temeraria manovra e si è immessa, noncurante dell’intenso traffico, nella carreggiata in direzione di Lombardore.

Ne è nato un inseguimento mozzafiato ma, a causa della comprensibile prudenza adottata dagli autisti delle due “gazzelle”, l’auto sospetta è riuscita ad allontanarsi a piena velocità facendo perdere le proprie tracce dopo aver superato il centro abitato di Lombardore in direzione del comune di Leinì. Le indagini avviate dai carabinieri, sono in corso. Appare evidente che le intenzioni degli occupanti dell’auto non fossero delle migliori se si considera il fatto che alla vista delle auto dei carabinieri si sono subito dati alla fuga. L’ipotesi più probabile è che si trattasse di malintenzionati che stessero compiendo un sopraluogo per pianificare, forse un furto.

Dov'è successo?

Leggi anche

24/01/2020

Il Rotary si appella alle istituzioni: Torino necessita di una vera identità internazionale

Quale futuro per Torino nell’era dell’innovazione della digitalizzazione avanzata? E soprattutto, la capitale subalpina riuscirà a […]

leggi tutto...

24/01/2020

Cuorgnè: anche il calciatore Alberico Evani alla cena di solidarietà in favore del piccolo Gioele

La sua è una battaglia quotidiana contro quella paralisi cerebrale che gli rende difficile muoversi e […]

leggi tutto...

24/01/2020

Borgaro: drammatico incidente stradale nella tangenziale di Torino. Due i feriti in ospedale

Tragedia sfiorata sulla tangenziale nord di Torino nel tratto compreso tra gli svincoli di Caselle e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy