A Bosconero con la 3° edizione della Fiera Agricola, alla ribalta le eccellenze territoriali

01/09/2019

CONDIVIDI

Domenica 29 settembre avrò luogo un evento di qualità dal sapore di un tempo passato che ritorna con le eccellenze del territorio, vive ed attuali

E’ tutto pronto per la “3° Fiera Agricola-La Fiera, un giorno di Festa”, che si terrà domenica 29 settembre 2019 a Bosconero, organizzata dall’Associazione Coltivatrici e Coltivatori Bosconeresi in collaborazione con “Coldiretti” e “Campagna Amica”, con il patrocinio del Comune di Bosconero e la partecipazione delle Associazioni Bosconeresi.

Un ricco programma che quest’anno ha una novità di rilievo: partirà il giorno precedente, sabato 28 settembre 2019, con “Aspettando la Fiera”: 1° Agrifood organizzato da “Campagna Amica”, in piazza. Alle ore 19:00 apriranno gli stands gastronomici. Ad accompagnare la serata, la musica di “Disco Energia” fino alle 24. Ingresso libero.

Domenica 29 settembre la “3a Fiera Agricola – La Fiera, un giorno di Festa” entrerà nel vivo, con l’apertura alle ore 9.00 (ingresso libero). Alle ore 10,00 verrà celebrata la Santa Messa. Alle ore 11.00 verrà inaugurata la manifestazione con suono dei campanacci. Si proseguirà alle ore 12,30 con il Pranzo del Contadino a cura della Pro Loco Bosconerese (richiesta prenotazione al numero 331.3631197). Alle ore 15.30, si terrà la Trebbiatura del Mais alla Moda Veja.

La giornata non termina qui. La manifestazione prevede l’esposizione di mezzi agricoli, il bestiame, i prodotti tipici nonché il buon cibo di Campagna Amica, veri protagonisti della kermesse. Il significato originario della parola “Fiera” è “giorno di festa” e a renderlo tale saranno i tanti eventi collaterali che allieteranno i visitatori nel percorso di visita, come le passeggiate in sella, i giochi di una volta, gli spettacoli di animazione e la musica itinerante.

Un evento di qualità dal sapore di un tempo passato che ritorna con le eccellenze del territorio, vive ed attuali.

Leggi anche

25/02/2020

Coronavirus, il presidente della Regione Cirio: “Non chiuderemo i negozi che soffrono già abbastanza”

Il presidente della Regione Alberto Cirio ha chiesto al presidente del Consiglio Conte di attivare da […]

leggi tutto...

25/02/2020

Finanziati i cantieri di lavoro per 32 over 58 nelle Unioni Montane e nei comuni del Canavese

Un cospicuo numero di comuni canavesani e di Unioni montane sono stati finanziati dalla Regione Piemonte […]

leggi tutto...

25/02/2020

Coronavirus, la Regione Piemonte ha istituito un nuovo numero verde. Situazione stabile

L’Unità di crisi della Regione Piemonte sul Coronavirus “Covid19” ha istituito il numero verde sanitario 800.19.20.20, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy