Borgomasino: un fulmine colpisce il campanile della chiesa. I carabinieri scongiurano un incendio

Borgomasino

/

30/05/2016

CONDIVIDI

La scarica elettrica ha danneggiato un quadro elettrico, poi riparato dai tecnici dell'Enel

Un’altra ondata di maltempo si è abbattuta sul Canavese. Un fulmine, durante il temporale che oggi pomeriggio si è abbattuto copioso nell’Eporediese, ha colpito il campanile della chiesa, situata a pochi metri dalla locale caserma dei carabinieri. La potente scarica elettrica ha investito la centralina di derivazione dell’Enel provocando un  principio d’incendio che è stato protamente spento da due carabinieri in servizio.

Sul luogo sono prontamente intervenuti anche i tecnici del gestore di energia e i vigili del fuoco di Ivrea. Il quadro elettrico è stato verificato e sono stati sostituiti i componenti danneggiati. Il temporale ha danneggiato anche le colture agricole vicine. Per tutta la serata sono previsti altri temporali, frutto della perturbazione che sta transitando su tutto il Nord Italia. (Immagine di repertorio)

Leggi anche

16/01/2018

Leinì, donna entra al Pam e ruba cinque bottiglie di champagne. Invece di fare festa è finita in carcere

E’ entrata nel centro commerciale Pam di Leinì già con l’intenzione di rubare quelle cinque bottiglie […]

leggi tutto...

16/01/2018

Favria, rivoluzione in Comune. Parte l’informatizzazione degli uffici. Investiti 59mila euro

Il Comune di Favria ha avviato un progetto di informatizzazione degli uffici comunali che andrà avanti […]

leggi tutto...

16/01/2018

Ivrea, i teppisti riempiono di schiuma le auto in sosta. La Lega Nord: “In città troppi atti vandalici”

Troppi atti vandalici in città e la Lega Nord Canavese ritiene che sia ora di porre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy