Borgofranco d’Ivrea: il casello si guasta e le sbarre rimangono alzate. Ore di disagio per i passeggeri

Borgofranco d'Ivrea

/

28/01/2019

CONDIVIDI

Il tempestivo intervento del personale Rfi ha evitato che potessero vericarsi incidenti

Il passaggio a livello è rimasto aperto a causa di un guasto e per questa ragione il traffico ferroviario sulla tratta Chivasso-Ivrea-Aosta ha subito rallentamenti che hanno causato non pochi disagi ai passeggeri. E’accaduto nella mattinata di oggi, lunedì 28 gennaio, intorno alle 6,00 a Borgofranco d’Ivrea. Il guasto ha costretto i convogli ferroviari a rallentare sensibilmente la veocità nei pressi del passaggio a livello rimasto con le sbarre aperte.

Per evitare incidenti, sul posto è immediatamente intervenuto il personale di Rfi che ha bloccato le auto durante il passaggio dei treni mentre i tecnici hanno lavoravano per porre rimedio al guasto. Sei treni regionali hanno riportato un ritardo medio di circa 40 minuti mentre un convoglio ferroviario ha accumulato ritardi per oltre un’ora.

La circolazione ferroviaria è tornata alla normalità solto dopo un paio d’ore intorno alle 8,00. (Immagine di repertorio)

Leggi anche

27/05/2020

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti

Coronavirus: nel ponte del 2 giugno in Piemonte mascherine obbligatorie anche negli spazi aperti. Da venerdì […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale

Coronavirus: la Regione stanzierà 7 milioni di euro per la ripartenza del comparto artigianale. “Giusta e […]

leggi tutto...

27/05/2020

Coronavirus: oggi nessun morto di Covid in Piemonte. Stabili i contagi. Si svuotano gli ospedali

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 27 maggio i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy