Borgiallo, i migranti ringraziano per l’ospitalità con il “Party Africano”

Borgiallo

/

27/08/2015

CONDIVIDI

La manifestazione, aperta a tutti, è un atto di riconoscenza destinato a chi ha ospitato i ragazzi in fuga a causa della guerra e della miseria

Si chiama “African World Party” e si traduce Festa Multietnica. L’inedita manifestazione si terrà domenica a Borgiallo. Niente di commerciale, è bene specificarlo, ma soltanto l’occasione per far festa secondo gli usi e costume dell’Africa.

A ideare l’iniziativa è stata la ventina di migranti provvisoriamente ospitati in Valle Sacra seguiti dalla cooperativa Torinese GT. La festa avrà luogo in Piola e iniziarà alle 18,30. Festa multietnica, dunque, alla quale parteciperanno giovani di sette nazionalità diverse ma tutti provenienti dal continente africano.

In programma la realizzazioni di piatti tipici della tradizione africana, balli ed esibizioni musicali anche tribali grazie anche all’esperienza conseguita da uno dei giovani che ha collaborato attivamente in qualità di animatore con l’associazione “Favria Giovane”.

Una manifestazione aperta a tutti coooro che desiderano conoscere e approfondire la cultura gastronimica Africana e I rituali tipici delle nazioni che la compongono. Un modo come un altro per rinraziare le comunità che hanno accolto questi giovani in fuga dalla miseria e dalla guerra, senza pregiudizi e né riserve. Il gruppo di migranti è soltanto di passaggio, ma l’”African World Party” dimostra che l’integrazione, quando è voluta da entrambi le parti, è possibile. E’ da sottolineare, in conclusione, che alcuni dei ragazzi sono ospiti della casa parrocchiale di Borgiallo e svolgono gratuitamente lavori socialmente utili a favore della comunità. Il che non è poco.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/09/2018

“Strada Gran Paradiso”: la visita al castello di Valperga conclude le escursioni di fine estate

Ultimo fine settimana di settembre e ultima escursione di fine estate-inizio autunno per Strada Gran Paradiso. […]

leggi tutto...

Volpiano

/

25/09/2018

Volpiano: alla scuola di musica della Filarmonica il nome del presidente dell’Anbima Piero Cerutti

Volpiano ha ricordato Piero Cerutti, il presidente provinciale dell’Anbima, l’associazione nazionale che rappresenta le bande musicali […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

25/09/2018

San Giusto, l’appello di “Libera” sulla villa confiscata ad Assisi: “Sia restituita alla collettività”

Ancora un Appello di Libera Piemonte riguardante la villa che era di proprietà del narcotrafficante latitante […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy