Borgiallo: guidava l’auto in stato di ebrezza. I carabinieri di Cuorgnè lo denunciano alla procura

10/04/2018

CONDIVIDI

Al 46enne gli uomini dell'Arma hanno ritirato la patente e sequestrato l'automobile

I carabinieri di Cuorgnè, domenica notte, a Borgiallo, hanno controllato un 46enne che era alla guida della sua autovettura. Sottoposto all’accertamento con l’etilometro, ha evidenziato un tasso alcolemico pari a sei volte il limite consentito.

Nei suoi confronti è scattata una denuncia in stato di libertà alla Procura di Ivrea per guida in stato di ebbrezza, il ritiro della patente ed il sequestro dell’autovettura.

Dall’inizio dell’anno i carabinieri della Compagnia di Ivrea, nel corso dei controlli svolti sulle strade del Canavese per prevenire le stragi del sabato sera, hanno segnalato alle autorità competenti 41 persone per guida in stato di ebbrezza e 3 persone per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy