Borgaro: i vandali danneggiano il monumento del Grande Torino. Ed è polemica

22/02/2018

CONDIVIDI

L'opera già al centro di accese polemiche è stata installata su una rotatoria e ricorda la tragedia aerea di Superga avvenuta nel 1949

Non c’è limite all’imbecillità e non c’è limite alla mancanza di rispetto per la memoria dei giocatori del Grande Torino periti nel tragico schianto contro il muro di cinta della basilica di Superga dell’aereo proveniente da Lisbona il 4 maggio 1949. I vandali, ovviamente hanno colpito nella notte e hanno spezzato le ali al simbolico aereo che ricorda la morte dei Valentino Mazzola e di tutti gli altri giocatori di ritorno dall’amichevole disputata con il Benfica, installata sulla rotatoria di Borgaro che si trova tra via Gramsci e via Santa Cristina, nei pressi del piazale Grande Torino e del campo di calcio comunale.

L’episodio ha suscitato lo sdegno non solo degli sportivi ma anche di tutti i cittadini anche se va detto che la posa di quel monumento aveva suscitato non poche polemiche. Ezio Sindici, presidente del Toro Club Borgaro Granata è furente e conferma che difenderà ad oltranza quel monumento.

Il presidente del Toro Club ha sporto denuncia presso la locale caserma dei carabinieri e si augura che i responsabili siano identificati dai carabinieri e dagli agenti della polizia municipale e siano adeguatamente puniti. E che paghino di tasca loro il restauro del monumento danneggiato.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/06/2018

Favria celebra i Santi Pietro e Paolo con una grandiosa festa promossa da Comune e Pro loco

Da venerdì 22 a domenica 24 giugno Favria festeggerà i Santissimi Pietro e Paolo e per […]

leggi tutto...

20/06/2018

Atletica: stratosferica vittoria di Favro nel salto in lungo e di Pusceddu nel salto in alto

Impresa storica dei portacolori dell’Azimut Atletica Canavesana ai Campionati italiani Allievi su pista a Rieti. Doppio […]

leggi tutto...

20/06/2018

Locana: si infortuna a una gamba. Escursionista salvato dai volontari del Soccorso Alpino

E’ stato grazie al tempestivo intervento dei tecnici della XII Delegazione Canavesana del Soccorso Alpino se […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy