Borgaro, un marocchino accoltellato da un connazionale dopo una lite

Borgaro

/

27/09/2015

CONDIVIDI

Sui motivi che hanno originato l'aggressione stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Venaria

Dapprima era un alterco, poi si è trasformato in lite e, infine in una rissa culminata con un accoltellamento. Protagonisti della vicenda due uomini di origine marocchina. E’accaduto la scorsa notte a Borgaro. Uno dei due marocchini ha estratto un coltello e ha colpito l’altro uomo al torace.

Sul luogo dell’aggressione a mano armata sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Venaria. Ad avvisare le forze dell’ordine sono stati alcuni vicini allarmati dal trambusto e dalle urla. Racid D. 35, anni, residente in provincia di Como ha riportato una lieve ferita al torace.

E’stato trasportato al pronto socccorso dell’ospedale dove i medici gli hanno suturato la ferita e hanno emesso una prognosi di pochi giorni. J.H. l’aggressore, residente a Borgaro in via Mappano è stato denunciati per lesioni aggravate. Non si conoscono ancora i motivi che hanno originato la lite. Sulla vicenda indagano gli uomini dell’Arma.

Dov'è successo?

Leggi anche

27/01/2020

Assolto 47enne denunciato per evasione. Quando i carabinieri lo hanno cercato a casa dormiva

L’uomo si trovava agli arresti domiciliari per scontare una pena di sei mesi per ricettazione. Alle […]

leggi tutto...

27/01/2020

Agliè: Jlenia e Cristian sono i nuovi Conti di San Martino. Il Carnevale entra, adesso, nel vivo

Sono Jlenia Garofalo, 40 anni libera professionista e Cristian Trabucco di 30, imprenditore agricolo e autotrasportatore, […]

leggi tutto...

27/01/2020

Ozegna: violento scontro tra auto sulla “provinciale” 222. Feriti i conducenti delle vetture coinvolte

Due feriti e due auto semidistrutte: è il bilancio di un drammatico incidente stradale che ha […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy