Borgaro: rubano una bicicletta in piazza ma vengono incastrati dalle telecamere. Due denunciati

Borgaro

/

28/11/2018

CONDIVIDI

Dopo aver visionato le immagini registrate dagli impianti in piazza Agorà gli agenti della polizia municipale hanno identificato gli autori del furto

Hanno rubato una bicicletta in una piazza come l’Agorà che è per sorvegliata in ogni suo angolo da un efficientissimo impianto di video sorveglianza: una leggerezza che è costata cara ai ladri che hanno sottratto a un ragazzo una costosa bicicletta di marca che aveva parcheggiato per qualche minuto in una rastrelliera. E’ accaduto a Borgaro nella serata di venerdì 23 novembre. E’ stato il padre del ragazzo, dopo aver appreso dal figlio del furto, a recarsi il giorno seguente, sabato 24 novembre, al comando della polizia municipale a denunciare l’accaduto. E quella denuncia ha innescato le indagini: gli agenti della polizia municipale dopo aver visionato i filmati registrati non hanno impiegato molto tempo a identificare i due autori del furto che sono stati rintracciati e condotti al comando.

Poche ore dopo la bicicletta è stata riconsegnata al legittimo proprietario che ha calorosamente ringraziato la polizia municipale di Borgaro per la rapidità e tempestività con la quale ha agito. Il sindaco di Borgaro Claudio Gambino non nasconde la sua soddisfazione, condivisa del resto dal comandante Massimo Linarello che sottolineano come l’investimento compiuto dall’Amministrazione comunale nell’utilizzo delle più moderne e sofisticate apparecchiature di sorveglianza forniscono risultati positivi.

“L’attività del comando di Polizia Locale e del comandante Linarello – commenta il primo cittadino – stanno dimostrando di essere un valido presidio per la tutela della sicurezza”. I due ladri, entrambi maggiorenni, sono stati denunciati per furto.

Dov'è successo?

Leggi anche

31/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 9 i pazienti deceduti, 325 i guariti rispetto a ieri e 54 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, domenica 31 maggio, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...

31/05/2020

Rivarolo, “Aiutaci ad aiutare”. Ecco come destinare il 5X1000 ai Vecchi Pompieri 1912 Onlus

Sono sempre attivi i membri dell’Associazione “Vecchi Pompieri 1912” di Rivarolo Canavese, che in questi mesi […]

leggi tutto...

31/05/2020

Turismo in Canavese: riaprono le strade provinciali delle Valli di Lanzo e della Valle Orco

Rese famose in tutto il mondo dal passaggio del Giro d’Italia al Colle delle Finestre e […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy