Borgaro: perseguitava il vicino di casa con lettere d’amore. Donna di 44 anni a giudizio per stalking

Borgaro

/

27/04/2017

CONDIVIDI

La persecutrice, 44 anni, molestava da tempo una guardia giurata di 38 con lettere d'amore, pupazzetti con i cuoricini e messaggi su facebook

Un amore folle, senza confini, tanto da convincerla a perseguitare per mesi il suo vicino di casa con l’invio di decine di lettere d’amore profumate, pupazzetti con i cuoricini, seguendo i suoi spostamenti con un binocolo e molestandolo ripetutamente anche su facebook. A finire nei guai con l’accusa di stalking è stata una donna di 44 anni che è stata denunciata da carabinieri quando il perseguitato, una guardia giurata di 38 anni residente a Borgaro Torines,e ha sporto denuncia esasperato dalla continua persecuzione messa in atto dalla donna. I fatti sono accaduto tra il 2013 e il 2014.

L’altro giorno la donna è stata rinviata a giudizio e comparirà alla sbarra in tribunale a Torino nei prossimi mesi. La donna, assistita dall’avvocato Marco Marchio si è difesa asserendo di essersi sbagliata e che l’oggetto delle sue morbose “attenzioni” era in realtà un altro uomo. Il Gip del tribunale non ha creduto alla sua versione e ha rinviato a giudizio la donna.

All’inizio la guardia giurata non è riuscita ad identificare la donna. Una sera, mentre era in compagnia della findanzata l’ha sorpresa mentre lasciava l’ennesima lettera d’amore sul parabrezza dell’auto dell’uomo. Dapprima l’uomo si è rivolto ai genitori della donna per fare in modo che la convincessero a smetterla di perseguitarlo ma senza risultato. Poi l’uomo, esasperato, non ha avuto altra scelta che rivolgersi ai carabinieri e sporgere denuncia per stalking.

Dov'è successo?

Leggi anche

14/10/2019

Cicloturismo: i comuni montani del Canavese vincono il bando dalla Città Metropolitana

Viù e Rubiana, Unione montana Comuni olimpici della Via Lattea, Colleretto Giacosa, Borgiallo, Locana; Scalenghe, Chialamberto […]

leggi tutto...

14/10/2019

Karate: trasferta estera in Slovenia per gli atleti Rem Bu Kan che ottengono piazzamenti di rilievo

Domzale in Slovenia 2019: prima trasferta estera della stagione per la Rem Bu Kan, che con […]

leggi tutto...

14/10/2019

Rivarolo: gli scout del Clan Destino contro le mafie. E a fine mese arriverà Giovanni Impastato

Gli scout del gruppo Rivarolo 1 “Clan Destino” hanno presentato, nelle sale dell’oratorio San Giacomo di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy