Borgaro, i ladri razziano farmaci per migliaia di euro nella farmacia ancora da inaugurare

Borgaro

/

02/03/2017

CONDIVIDI

Il "colpo" è stato effettuato nella notte. I medicinali sono forse destinati al fiorente mercato clandestino

Doveva ancora aprire i battenti la farmacia comunale quando è stata visitata la scorsa notte, dai ladri. Il locale, situato in via Santa Cristina 100 in località Villaretto a Borgaro Torinese, doveva essere inaugurato il prossimo sabato 4 marzo.

I ladri, sicuramente più di uno, sono entrati nella farmacia forzando la porta d’ingresso e hanno agito indisturbati nel cuore della notte, razziando farmaci per migliaia di euro.

Si tratta di farmaci che, con ogni probabilità, sono destinati al mercato nero dei medicinali che, nella provincia di Torino e in iemonte è particolarmente fiorente. Sul furto stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Venaria.

Dopo gli ospedale è il turno dei farmacie. Ad agire di solito, sono bande ben organizzate di ladri che studiano in ogni minimo dettaglio i “colpi” da effettuare.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2018

Cuorgnè: domenica 21 ottobre “Gran Castagnata” e “Passerella Cinofila” in piazza Martiri

Con l’arrivo dell’Autunno tornano in Canavese le tradizionali “Castagnate”: domenica 21 ottobre sarà la volta di […]

leggi tutto...

Canavese

/

16/10/2018

Trapianto di polmoni a cuore fermo al “Maria Vittoria”. Il donatore è un 40enne canavesano

Primato all’ospedale Maria Vittoria di Torino: l’équipe chirugica diretta dal professor Emilpaolo Manno ha eseguito, oggi, […]

leggi tutto...

Chivasso

/

16/10/2018

Chivasso: dopo quattro anni riapre nel 2019 la sede Inps. Il sindaco Castello: “Stop ai disagi”

Nel 2015, la notizia della chiusura della sede Inps di via Demetrio Cosola a Chivasso, fu […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy