Borgaro, i ladri razziano farmaci per migliaia di euro nella farmacia ancora da inaugurare

Borgaro

/

02/03/2017

CONDIVIDI

Il "colpo" è stato effettuato nella notte. I medicinali sono forse destinati al fiorente mercato clandestino

Doveva ancora aprire i battenti la farmacia comunale quando è stata visitata la scorsa notte, dai ladri. Il locale, situato in via Santa Cristina 100 in località Villaretto a Borgaro Torinese, doveva essere inaugurato il prossimo sabato 4 marzo.

I ladri, sicuramente più di uno, sono entrati nella farmacia forzando la porta d’ingresso e hanno agito indisturbati nel cuore della notte, razziando farmaci per migliaia di euro.

Si tratta di farmaci che, con ogni probabilità, sono destinati al mercato nero dei medicinali che, nella provincia di Torino e in iemonte è particolarmente fiorente. Sul furto stanno indagando i carabinieri della Compagnia di Venaria.

Dopo gli ospedale è il turno dei farmacie. Ad agire di solito, sono bande ben organizzate di ladri che studiano in ogni minimo dettaglio i “colpi” da effettuare.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/11/2019

Incidente stradale in via Salassa a Oglianico. Nello scontro tra due auto ferita una 23enne di Strambino

Una ragazza di 23 anni è rimasta ferita in seguito a uno scontro tra due autovetture […]

leggi tutto...

16/11/2019

Ivrea, inaugurata in ospedale la “Stanza Aurora” dove si può partorire come a casa

Oggi, sabato 16 novembre, presso l’Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale di Ivrea, diretta dal dottor Fabrizio Bogliatto, […]

leggi tutto...

16/11/2019

La Regione favorevole al nuovo ospedale di Ivrea. La manutenzione di quello vecchio è troppo costoso

L’accordo stretto tra Stato e Regioni ha messo sul tavolo 150 milioni di euro per l’edilizia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy