Borgaro, elettore fotografa la scheda referendaria. L’uomo è stato denunciato e il voto annullato

Borgaro

/

06/12/2016

CONDIVIDI

L'uomo, un camionista di 47 anni, quando si è trovato all'interno della cabina si è dimenticato di togliere la suoneria al cellulare

Ha fotografato la scheda elettorale del referendum e ha rimediato una denuncia e l’annullamento del voto. E’ accaduto nel pomeriggio di domenica 4 dicembre in uno dei seggi elettorali allestiti nella scuola elementare “Defassi” di via Ciriè a Borgaro.

Un uomo di 47 anni, di professione camionista, incensurato, dipendente di una società di trasporti di Torino,  dopo aver ritirato scheda e matita copiativa si è recato nella cabina e con il cellulare ha fotografato la scheda.

A tradirlo è stato il fatto di aver dimenticato di togliere la suoneria e, nel momento in cui ha scattato l’immagine, il click emesso dal dispositivo è stato anche udito dai membri della commissione elettorale. Il presidente di seggio ha chiesto all’uomo di poter vedere il telefono.

Al diniego dell’uomo il presidente ha fatto intervenire gli agenti della Guardia di Finanza in servizio che hanno visionato la fotografia, hanno identificato l’elettore e hanno chiamato i carabinieri della vicina stazione di Caselle.

Appurato il reato, il camionista è stato denunciato e rischia una multa da mille a tremila euro. La scheda, ovviamente, è stata annullata.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/08/2019

Firmato in Regione l’accordo per incentivare il ritorno degli immigrati nei Paesi d’origine

Vuole dare impulso al rimpatrio volontario assistito il progetto sperimentale contenuto in un accordo firmato il […]

leggi tutto...

20/08/2019

Ceresole, afflusso record di turisti. Il vicesindaco Mauro Durbano: “Merito di tutto il paese”

Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole. Tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi […]

leggi tutto...

20/08/2019

Canavese: Poste Italiane investe nel decoro urbano e nei servizi destinati ai piccoli comuni

Sei nuovi Atm Postamat installati, 15 barriere architettoniche abbattute, 34 paesi interessati dal progetto “decoro urbano”, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy