Borgaro, anziano selvaggiamente percosso in casa da tre banditi mascherati

Borgaro

/

02/11/2015

CONDIVIDI

I tre banditi sono entrati nottetempo nell'alloggio, si sono improniti di gioielli e prezioni e sono fuggiti indisturbati

E’ stato selvaggiamente picchiato da tre rapinatori che si sono introdotti nottetempo nel suo appartamento per svaligiarlo degli oggetti preziosi. E’ accaduto la scorsa notte in un condominio a pochi passi dal centro storico di Borgaro. L’uomo, 69 anni, è stato svegliato in pieno sonno ed è stato selvaggiamente picchiato dai banditi che avevano il volto coperto da un passamontagna. E’ accaduto intorno alle quattro del mattino.

I malviventi sono entrati in casa, dopo aver frantumato il vetro di una porta-finestra. Dapprima hanno perlustrato tutto l’alloggio e, successivamente si sono recati in camera da letto dove l’uomo e la moglie erano immersi nel sono. La coppia è stata bruscamente svegliata. I banditi hanno percosso l’uomo per farsi dire dove lui e la moglie avevano nascosto i gioielli e il denaro. L’uomo ha implorato i malviventi di non far loro del male, ma banditi hanno rovistato tutti i cassetti dei mobili in camera da letto e si sono impadroniti di monili e preziosi. I rapinatori non hanno infierito sulla donna che giaceva nel letto immobilizzati da una gamba ingessata e sono fuggiti prima che la vittima potesse chiamare le forze dell’ordine o attirare ulteriormente l’attenzione dei vicini.

Quando sono arrivati i soccorsi il personale del 118 ha trasportato l’anziano al pronto soccorso dell’ospedale di Ciriè. Le sue condizioni di salute non sono preoccupanti anche se ha riportato varie contusioni ai fianchi e all’addome. Sull’episodio criminoso stanno attualmente indagando i carabinieri di Caselle e i colleghi della Compagnia di Venaria.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/01/2018

Agliè, Matteo e Mimma Manna sono i nuovi Conti di San Martino. Il Carluvà d’Ajè entra nel vivo

Matteo e Mimma Manna sono i nuovi conti del Carnevale di Agliè: domenica 14 gennaio ha […]

leggi tutto...

19/01/2018

Volpiano: Comitato permanente per rivitalizzare la patronale dei Santi Pietro e Paolo

La festa patronale dei Santi Pietro e Paolo di Volpiano? Ad organizzare l’evento sarà quest’anno un […]

leggi tutto...

19/01/2018

Rivarolo: non si era fermato dopo aver provocato un incidente. Condannato a un anno

E’ finito sotto processo con la grave accusa di non aver prestato soccorso dopo aver travolto […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy