Borgaro: 800 studenti evacuati dalla scuola media ed elementare per una sospetta fuga di gas

11/12/2019

CONDIVIDI

Dopo un'attenta verifica degli edifici compiuta dai vigili del fuoco, dall'Arpa e dai tecnici dell'Arpa i ragazzi sono potuti tornare in classe

Due scuole evacuate per una sospetta fuga di gas: è accaduto nella prima mattinata di oggi, mercoledì 11 dicembre a Borgaro Torinese. I vigili del fuoco, assistiti dai tecnici dell’Italgas hanno fatto ecavuare 800 studenti dalla scuola media “Carlo Levi” di via Spagna e la scuola “Defassi”. L’evacuazione dei due edifici scolastici è stata decisa per motivi puramente precuzionale perchè i termosifoni sono riscaldati dal teleriscaldamento e il gas è presente soltanto nelle cucine.

Insieme agli studenti sono stati anche fatti uscire anche gli’insegnanti e il personale ausiliario. L’Amministrazione comunale ha disposto il trasferimento di tutti i ragazzi all’hotel Atlantic, nella “Cascina Nuova” e alla scuola elementare “Grosa” per consentire ai vigili del fuoco e ai tecnici dell’Italgas e dell’Arpa di effettuare le dovute verifiche che non hanno rivelato nessuna fuga di gas.

Intorno alle 11,00 gli studenti e gli scolari hanno potuto fare ritorno in classe e la situazione è tornata alla normalità.

Leggi anche

06/07/2020

Tre Terre Canavesane: ad Agliè e San Giorgio l’ “Estate d’Istanti” con teatro, musica e danza

I Comuni di Agliè e San Giorgio Canavese, nell’ambito del progetto Tre Terre Canavesane, hanno voluto […]

leggi tutto...

06/07/2020

Tragedia a Bollengo: fatale scontro tra auto e moto sulla statale 228. Muore sul colpo “centauro” di 69 anni

Tragedia a Bollengo: fatale incidente sulla statale 228. Muore sul colpo “centauro” di 69 anni. Ha […]

leggi tutto...

06/07/2020

Coronavirus in Piemonte: nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sei i contagi asintomatici

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle ore 17.00 di oggi lunedì 6 luglio, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy