Blitz della polizia locale a Ivrea. 56 automobilisti multati e 50 grammi di droga sequestrati

Ivrea

/

18/04/2019

CONDIVIDI

Il comando della polizia locale ha istituto diversi posti di blocco nei punti strategici di Ivrea e nel corso dell'attività. Sono stati anche eseguiti accertamenti negli esercizi pubblici dotati di videopoker al fine di accertare violazioni e irregolarità di tipo amministrativo e penale

Trentuno veicoli fermati, 11 esercizi pubblici ispezionati, 60 le persone controllate, cinque dosi di droga già pronte pee essere spacciare e altrta sostanza stupefacente (marijuana e hashish) per un totale di 50 grammi con conseguente notizia di reato trasmessa all’autorità giudiziaria. E’ il bilancio di un’articolata attività di prevenzione e controllo del territorio effettuata dagli agenti della polizia municipale di Ivrea nella giornata di mercoledì 17 aprile con il supporto delle unità cinofile della polizia municipale di Alessandria. Nel corso dei controlli sono state accertate 56 violazioni amministrative al Codice della Streada e in materia di stupefacenti.

Il comando della polizia locale ha istituto diversi posti di blocco nei punti strategici di Ivrea e nel corso dell’attività. Sono stati eseguiti accertamenti negli esercizi pubblici dotati di videopoker al fine di accertare violazioni e irregolarità di tipo amministrativo e penale; si è provveduto a controlli di polizia stradale, mediante la contemporanea esecuzione su più punti del territorio comunale di posti di controllo dei veicoli in transito, con dispositivi rinforzati dalla presenza di unità cinofile antidroga della Polizia Municipale di Alessandria e con l’ausilio della strumentazione per la verifica dell’autenticità dei documenti d’identità, in dotazione al Comando; si sono effettuati controlli mirati relativi all’improprio utilizzo degli stalli di sosta riservati alle persone invalide e al rispetto dei divieti recentemente istituiti sull’asse di corso Massimo D’Azeglio. Si è attuato un intervento di controllo e presidio dell’area del Movicentro, oggetto di diverse segnalazioni relative a fenomeni di devianza, consumo e spaccio di stupefacenti, intervenendo nell’orario di maggior frequentazione da parte delle scolaresche.

“Da parte mia non può che esserci che soddisfazione su come è stata gestita l’operazione da parte del Comando della Polizia Municipale di Ivrea, soprattutto per il coordinamento sinergico con gli altri Comandi del Piemonte – sottolinea l’assessore Giuliano Balzola -. Mi preme sottolineare che non si tratta di un intervento spot, tanto meno straordinario, ma di un’attività ordinaria contemplata in un più ampio e articolato programma ai fini di garantire sicurezza e prevenzione sul territorio Comunale”.

Il servizio effettuato si inserisce nella quotidiana attività di controllo svolta dalla Polizia Municipale di Ivrea, attività finalizzata alla libera e sicura fruizione degli spazi cittadini.

A tal fine il Comando è sempre pronto a ricevere segnalazioni circa situazioni di degrado e disagio, anche via mail all’indirizzo polizia.municipale@comune.ivrea.to.it.

Leggi anche

27/02/2020

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i viaggiatori piemontesi

Ferrovie, dal 28 febbraio parte l’erogazione del “bonus pendolari” per i pendolari piemontesi. Prende il via […]

leggi tutto...

27/02/2020

Emergenza sanitaria: nelle tende pre-triage si gela. Il NurSind: “Gl’infermieri rischiano la polmonite”

La polmonite? Gl’infermieri impegnati nei servizi di pre-triage per la gestione dell’emergenza sanitaria rischiano di contrarla […]

leggi tutto...

27/02/2020

L’Unione dei comuni montani sul coronavirus: “Basta con le restrizioni, torniamo alla normalità”

“Uncem, con i sindaci dei Comuni montani, ringrazia quanto fatto nell’ultima settimana dalla Protezione Civile, dalle […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy