Blitz dei carabinieri a Volpiano: due arresti per spaccio. In un magazzino recuperata refurtiva

13/02/2020

CONDIVIDI

Due uomini sono anche stati denunciati dai militari per ricettazione

Blitz antidroga a Volpiano: i carabinieri di Leini hanno arrestato un operaio di 29 anni per detenzione ai fini di spaccio di oltre 500 grammi tra marijuana e metanfetamina.

Successivamente in un magazzino a Volpiano, in uso al pusher e a un sinti di 29 anni, i carabinieri hanno sequestrato refurtiva varia, tre radio trasmittenti e centinaia di lettere numeri adesivi utilizzati per alterare le targhe delle autovetture. Per entrambi è scatta una denuncia per ricettazione.

Sempre a Volpiano, i carabinieri hanno arrestato un altro spacciatore italiano di 47 anni che nascondeva in casa circa 50 grammi, tra cocaina e crack, e 1.450 euro in contanti probabile provento dell’attività di spaccio.

 

Leggi anche

08/08/2020

San Maurizio: rapinatori prendono d’assalto l’ufficio postale e prendono a pugni l’impiegato

L’azione è stata fulminea e i due banditi hanno agito a volto scoperto: hanno atteso che […]

leggi tutto...

08/08/2020

Coronavirus in Piemonte: 31 nuovi casi di contagio (25 asintomatici) e nessun decesso. 30 i guariti

Coronavirus in Piemonte: 31 nuovi casi di contagio (25 asintomatici) e nessun decesso. 30 i guariti. […]

leggi tutto...

08/08/2020

Noasca: la Festa patronale si farà, ma i soldi dei fuochi di artificio saranno donati all’ospedale di Cuorgnè

Noasca: la Festa patronale si farà, ma i soldi dei fuochi di artificio saranno donati all’ospedale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy