Blitz dei carabinieri a Volpiano: due arresti per spaccio. In un magazzino recuperata refurtiva

13/02/2020

CONDIVIDI

Due uomini sono anche stati denunciati dai militari per ricettazione

Blitz antidroga a Volpiano: i carabinieri di Leini hanno arrestato un operaio di 29 anni per detenzione ai fini di spaccio di oltre 500 grammi tra marijuana e metanfetamina.

Successivamente in un magazzino a Volpiano, in uso al pusher e a un sinti di 29 anni, i carabinieri hanno sequestrato refurtiva varia, tre radio trasmittenti e centinaia di lettere numeri adesivi utilizzati per alterare le targhe delle autovetture. Per entrambi è scatta una denuncia per ricettazione.

Sempre a Volpiano, i carabinieri hanno arrestato un altro spacciatore italiano di 47 anni che nascondeva in casa circa 50 grammi, tra cocaina e crack, e 1.450 euro in contanti probabile provento dell’attività di spaccio.

 

Leggi anche

09/04/2020

Coronavirus in Piemonte: meno ricoverati in terapia intensiva. I morti sono 70. Aumentano i guariti

Coronavirus: scende il numero dei ricoverati in terapia intensiva. I morti sono 70. Aumentano i guariti. […]

leggi tutto...

09/04/2020

I “furbetti” si fermano nelle aree di servizio per bere il caffè e si “beccano” una multa di 522 euro

Eccoli i “furbetti” del caffè. I bar delle città sono chiusi? E allora perché non andare […]

leggi tutto...

09/04/2020

Castellamonte: il dottor Angelo Testa coordinerà la fase post-emergenza Covid-19 all’Asl T04

Il dottor Angelo Testa, medico di famiglia a Castellamonte, sarà il coordinatore nominato dall’assessore regionale alla […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy