Bessolo: ancora nessuna traccia dell’anziano di 88 anni che si è allontanato dalla casa di riposo

Bessolo

/

13/07/2017

CONDIVIDI

Al momento della scomparsa, avvenuta martedì 11 luglio, l'anziano indossava una polo blu, un paio di pantaloni scuri e calzava un paio di ciabatte. Il disperato appello della famiglia

E’ da oltre 48 ore che Nicolao Binando, 88 anni, di Bessolo, non dà più notizie di sé: l’anziano si era allontanato alle 18,30 di martedì 11 luglio dalla casa di riposo “Villa Giada” che si trova a Bessolo. Le ricerche, iniziate nel tardo pomeriggio della scomparsa, eseguite dai carabinieri, dai vigili del fuoco, dal personale sanitario del 118 e della Protezione Civile, non hanno sortito, finora, un esito positivo.

A dare l’allarme sono stati i responsabili della struttura assistenziale quando si sono resi contro che il pensionato non era ancora rientrato in casa di riposo. Gli appelli delle forze dell’ordine si moltiplicano anche sui social network: quando è scomparso Nicolao Binando indossava una polo di color blu, un paio di pantaloni estivi scuri e calava un paio di ciabatte. Sulla fronte porta un vistoso cerotto bianco applicatogli al pronto soccorso di Ivrea dopo aver battuto la fronte in una caduta. Il pensionato soffre di frequenti vuoti di memoria ed è probabile che, dopo essersi allontanato da Villa Giada, non abbia più ricordato quale strada percorrere.

Sono decine i soccorritori che sono sulle tracce di Nicolao. Il campo base dei soccorsi è stato allestito nel piazzale di Bessolo, proprio di fronte alla Croce Verde. La famiglia, che sta vivendo ore di angosciosa attesa, ringrazia quanto si stanno partecipando alle ricerche del congiunto.

Famigliari e forze dell’ordine invitano chiunque avvistasse l’anziano o avesse segnali (reali) da fare, di chiamare senza indugio il 112.

Dov'è successo?

Leggi anche

Castellamonte

/

24/11/2017

Castellamonte, in biblioteca il laboratorio creativo per trasformare in doni gli oggetti riciclati

E’ dedicato alle imminenti feste natalizie il laboratorio creativo dal titolo “Aspettando il Natale…” per bambini […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

24/11/2017

Liceo linguistico al “Moro” di Rivarolo: è finalmente arrivato l’assenso della Città Metropolitana

L’Istituto di Istruzione Superiore “Aldo Moro” di Rivarolo Canavese potrà contare dal prossimo anno scolastico, su […]

leggi tutto...

Caselle

/

24/11/2017

La procura ha incaricato il casellese Mauro Esposito di far luce sulla tragedia di piazza San Carlo

Sarà l’architetto casellese Mauro Esposito, l’imprenditore casellese  testimone di giustizia che ha svelato la presenza della […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy