Belmonte: cena natalizia per dirigenti e dipendenti della Omp Group che compie 60 anni di attività

Belmonte

/

04/12/2016

CONDIVIDI

Festeggiato un traguardo importante per l'azienda, fondata da Carlo Pomatto e gestita dalla famiglia Rosboch. La Omp Group è leader per la produzione di parti meccaniche

Sessant’anni di attività ininterrotta: la OMP Group di Busano ha raggiunto quest’anno un traguardo di tutto rispetto imponendosi sul mercato nazionale e mondiale come simbolo della rinascita industriale e dell’affermazione strategica dell’industria italiana. Nella serata di sabato 3 dicembre, presso la raffinata cornice del ristorante Belmonte del Sacro Monte, ha avuto luogo la serata conviviale pre-natalizia organizzata dall’azienda meccanica e al quale ha preso gran parte del personale dipendente del Gruppo Industriale. Una serata dal duplice, importante significato: lo scambio di auguri per le imminenti festività natalizie e la celebrazione dei sessant’anni di attività industriale. La società, a conduzione famigliare è guidata da Michele Rosboch, dalla moglie Anna Maria Pomatto (figlia del fondatore dell’azienda nel lontano 1956 e al quale il comune di Busano ha recentemente dedicato una via del comprensorio industriale) e dai figli Domenico e Fabrizio Rosboch.

Una cerimonia sobria, svoltasi in clima di coinvolgente familiarità com’è tradizione del Gruppo che nel privilegiare i rapporti umani e la motivazione dei dipendenti, ha anche trovato la chiave del successo. Nata nel 1956 come Officine Meccaniche Pomatto, alla morte del fondatore avvenuta nel 1971, l’azienda cambia nome assumendo quelli di OMP, acronimo delle Officine Meccaniche Piemontesi, Gruppo alla quale fanno capo anche lo stabilimento realizzato in India e che occupa oltre 200 dipendenti , la Ome ricambi e la Osva specializzata nella produzione di flange, crociere, alberi, semi-scatole, corone e mozzi. Nonostante il momento economico non certo favorevole, la competenza, la qualità, la capacità di commercializzazione in un mercato non certo facile, ha consentito al Gruppo imprenditoriale canavesano di crescere ulteriormente, di non perdere posizioni e di aprire uno stabilimento in India che occupa circa 250 dipendenti.

OMP è una delle aziende leader nella produzione just in time di parti meccaniche per l’industria del settore automotive che ha puntato molto sull’evoluzione innovazione tecnologica. La produzione è imperniata sui settori dell’automobile, veicolo industriali e militari, macchine movimento terra, trattori, materiale ferroviario e robotica. L’azienda, situata in via Rolando Perino a  Busano, e si sviluppa su un una superficie di 65mila metri quadri, 6.500 dei quali coperta, conta sull’apporto di 260 macchine utensili e occupa 245 dipendenti. La serata conviviale, si è conclusa con la consueta estrazione della sottoscrizione a premi e con lo scambio di auguri, con l’obiettivo di migliorare sempre di più nell’interesse collettivo.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/09/2017

Delitto Rosboch: Gabriele Defilippi condannato a 30 anni di carcere. 19 anni di reclusione per Roberto Obert

Gabriele Defilippi, 22 anni, accusato (e reo confesso) di aver ucciso l’ex insegnante di sostegno di […]

leggi tutto...

Busano

/

22/09/2017

Busano, don Ciotti visita gli stabilimenti dell’Omp Group: “Il lavoro è dignità, ma è anche libertà”

E’ stata una visita improntata sul tema delle legalità: è quella che il sacerdote don Luigi […]

leggi tutto...

Strambino

/

21/09/2017

Strambino: incidente nei pressi del Lidl. Un uomo in scooter è stato travolto e ferito da un’automobile

Serio incidente nel pomeriggio di mercoledì 20 settembre a Strambino all’ingresso del supermercato Lidl situato in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy