Basket Serie A- Continua la stagione “nera” della Fiat Torino che perde in trasferta contro il Sassari

Torino

/

27/12/2016

CONDIVIDI

La sfida in trasferta per la squadra torinese si è trasformata, dopo un brillante avvio, in una tragica Caporetto

Un’altra sconfitta per il basket torinese di serie A: la Fiat Torino chiamata nell’ultima trasferta dell’anno alla difficile prova contro la Dinamo Sassari, per la tredicesima sfida del girone di andata, cozza contro la Dinamo Sassari. La partita è andata in scena in un Palazzetto dello Sport incandescente e con i padroni di casa desiderosi di riscattarsi e capitalizzare i diversi giorni di ritiro.
La partita ha registrato una partenza fortissima dei sassaresi, perfetti nel tiro da tre. La cronaca dell’incontro racconta della chiusura del primo quarto sul 29-18 mentre la Fiat Torino si è rivelata ottima nei secondi dieci minuti, fino a 2 minuti dalla conclusione. Con una bella difesa si è riportata prima a -2 (29-27) per contenere gli avversari -4 (33-29). Un break degli avversari ha riportato la Fiat Torino indietro di 11 punti al termine del primo tempo. Male per ora i suoi cecchini, Alibegovic, Harvey e Wilson.

Si è ripartiti dal 42-31, ma il il film dell’incontro, con la Fiat Torino poco efficace in attacco e i padroni di casa capaci di alcuni break difficili da constrastare. Il migliore della Fiat Torino, in questo arco di confronto, è stato Alibegovic. Score sul 63-45 quando mancavano 10 minuti.
L’ultima sezione è stata anche la più brutta in chiave Fiat Torino. Gli uomini di Vitucci hanno dovuto subire una dura lezione dall’attacco avversario e hanno chiuso a -32 (96-64), nel match più difficile da commentare di questa prima parte di stagione.

Dov'è successo?

Leggi anche

Cuorgnè

/

15/12/2017

Cuorgnè: nuovo sito web in Comune per facilitare il rapporto degli utenti con la pubblica amministrazione

Dal 13 dicembre è on line il nuovo sito web del Comune di Cuorgnè realizzato secondo […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/12/2017

Ivrea, niente sale sulle strade ghiacciate: un centinaio di persone finisce in pronto soccorso

Oltre un centinaio di persone sono transitate nella giornata di ieri, giovedì 14 dicembre, nel pronto […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/12/2017

Ex dipendente dell’Olivetti scompare nel nulla da anni. La procura accusa il fratello di averlo ucciso

La procura di Catania ha chiesto il rinvio a giudizio di Salvatore Angemi, 55 anni, di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy