Basket Serie A- Continua la stagione “nera” della Fiat Torino che perde in trasferta contro il Sassari

Torino

/

27/12/2016

CONDIVIDI

La sfida in trasferta per la squadra torinese si è trasformata, dopo un brillante avvio, in una tragica Caporetto

Un’altra sconfitta per il basket torinese di serie A: la Fiat Torino chiamata nell’ultima trasferta dell’anno alla difficile prova contro la Dinamo Sassari, per la tredicesima sfida del girone di andata, cozza contro la Dinamo Sassari. La partita è andata in scena in un Palazzetto dello Sport incandescente e con i padroni di casa desiderosi di riscattarsi e capitalizzare i diversi giorni di ritiro.
La partita ha registrato una partenza fortissima dei sassaresi, perfetti nel tiro da tre. La cronaca dell’incontro racconta della chiusura del primo quarto sul 29-18 mentre la Fiat Torino si è rivelata ottima nei secondi dieci minuti, fino a 2 minuti dalla conclusione. Con una bella difesa si è riportata prima a -2 (29-27) per contenere gli avversari -4 (33-29). Un break degli avversari ha riportato la Fiat Torino indietro di 11 punti al termine del primo tempo. Male per ora i suoi cecchini, Alibegovic, Harvey e Wilson.

Si è ripartiti dal 42-31, ma il il film dell’incontro, con la Fiat Torino poco efficace in attacco e i padroni di casa capaci di alcuni break difficili da constrastare. Il migliore della Fiat Torino, in questo arco di confronto, è stato Alibegovic. Score sul 63-45 quando mancavano 10 minuti.
L’ultima sezione è stata anche la più brutta in chiave Fiat Torino. Gli uomini di Vitucci hanno dovuto subire una dura lezione dall’attacco avversario e hanno chiuso a -32 (96-64), nel match più difficile da commentare di questa prima parte di stagione.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

12/11/2018

Canavese: il “GraiesLab” che punta su innovazione, turismo, mobilità e servizi socioassistenziali

Prenderà il via giovedì 15 novembre a partire dalle ore 15 a Torino nello spazio eventi […]

leggi tutto...

Ingria

/

12/11/2018

Valsoana: l’Enel realizza una nuova linea elettrica. La strada provinciale n° 47 chiude al traffico

L’Enel realizzerà una nuova linea elettrica in Valsoana e per questa ragione la Città Metropolitana ha […]

leggi tutto...

Ivrea

/

12/11/2018

Ivrea, il carcere non è sicuro. L’Osapp, indacato della polizia penitenziaria: “Deve essere chiuso”

L’Osapp, il sindacato autonomo che rappresenta e tutela gli agenti della polizia penitenziaria, non ha dubbi: […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy