BASKET-SERIE A: l’Auxilium Cus Torino contrattualizza il nigeriano David Albright Okeke

Torino

/

25/07/2016

CONDIVIDI

Il nuovo acquisto testimonia che la società ha elaborato un progetto sportivo a lunga scadenza

La strategia di rafforzamento della copagnie sportiva, messa in atto ormai da alcuni mesi dall’Auxilium Cus Torino continua. L’obiettivo è quello di costruire una squadra che abbia a disposizione tutte le migliori chances per affrontare il prossimo campionato di basket nella massima divisione.
David Albright Okeke, nigeriano di nascita ma italiano d’adozione, classe 1998, ala grande di 202 centimetri, è stato contrattualizzato dall’Auxilium Cus Torino.

Lo scorso anno ha giocato in serie B ad Oleggio vincendo i play out proprio contro il CUS Torino ed ha chiuso la stagione con le finali nazionali Under 18 Eccellenza per Borgomanero dove si è distinto con 19.2 punti e 14 rimbalzi di media. Considerato tra i più interessanti prospetti del basket nazionale è stato contrattualizzato con un accordo pluriennale, ad ulteriore testimonianza del progetto a lunga scadenza della Società.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/08/2019

La crisi minaccia il mercato della frutta. Confagricoltura: “Salviamo un settore già penalizzato”

“In Piemonte abbiamo una produzione frutticola d’eccellenza, apprezzata in Italia e all’estero. Ciò che dobbiamo cercare […]

leggi tutto...

21/08/2019

Rivarolo Canavese: il Comune spende 100 mila euro per rifare la copertura dell’ala sud del Castello Malgrà

Centomila euro per rifare la copertura situata nei pressi del camminamento merlato del castello Malgrà: è […]

leggi tutto...

21/08/2019

Ivrea, ragazza di 17 anni denuncia: “Il branco mi ha stuprata nel centro sociale”. Indaga la procura

Ha soltanto 17 anni la ragazza che ha denunciato di essere stata vittima di uno stupro. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy