Banchette: uomo di 67 anni investito da un furgone mentre attraversa le strisce. E’ gravissimo

Banchette

/

24/10/2017

CONDIVIDI

L'investito è stato trasportato in eliambulanza al Cto di Torino dove è stato ricoverato in condizioni di salute critiche

E’ stato ricoverato in gravi condizioni di salute in ospedale dopo essere stato investito da un furgone mentre stava attraversando le strisce pedonali: vittima dell’incidente stradale è un uomo di 67 anni, G. G., residente a Banchette. E’ accaduto nella mattinata di martedì 25 ottobre nei pressi della rotonda che segna il confine tra i comuni di Ivrea e Banchette.

A investire l’uomo è stata un’automobilista di 73 anni residente a Ivrea che si è immediatamente fermata e ha chiamato i soccorsi. In seguito all’urto con il furgone Citroen Berlingo, l’investito è stato scaraventato con una certa violenza al suolo.

Sul luogo sono intervenuti il personale sanitario del 118 e gli agenti della polizia municipale di Ivrea. I sanitari, in considerazione delle condizioni di salute dell’investito determinate dai politraumi riportati, ne hanno disposto il trasferimento urgente in eliambulanza al Cto di Torino.

I rilievi sono stati effettuati dalla polizia municipale di Ivrea che dovrà, adesso, ricostruire la dinamica dell’incidente stradale.

Dov'è successo?

Leggi anche

03/06/2020

Coronavirus in Piemonte: drastico calo dei nuovi contagi. Leggero aumento dei decessi in ospedale

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, mercoledì 3 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

03/06/2020

A Ivrea “l’alba di un nuovo giorno per l’umanità”. L’artista Joey Guidone dona un’opera pittorica all’ospedale

A Ivrea “l’alba di un nuovo giorno per l’umanità”. L’artista Joey Guidone dona un’opera pittorica all’ospedale. […]

leggi tutto...

03/06/2020

Chiaverano: lago Sirio preso d’assalto da una folla senza mascherina e senza osservare il distanziamento

Le raccomandazioni alla prudenza sono diventate un optional inutile a Chiaverano dove la “piatta” del pontile […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy