Banchette: prende fuoco il materasso in camera da letto. Donna di 59 anni ha rischiato la vita

Banchette

/

20/09/2016

CONDIVIDI

Secondo una prima e provvisoria ricostruzione sembra che si sia addormentata con la sigaretta accesa

Ad insospettire i vicini di casa è stato l’odore di fumo che proveniva da un appartamento situato al secondo piano in una palazzina di via Castellamonte a Banchette d’Ivrea. Erano le 23,00 di lunedì 19 settembre. In quell’alloggio viveva una donna di 59 anni. I vicini, preoccupati hanno immediatamente telefonato al 115. Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento permanente di Ivrea e gli agenti del commissariato di Ivrea.

Quando sono penetrati nell’appartamento i pompieri hanno trovato la donna esanime sul pavimento. Gli agenti di polizia hanno subito provveduto a trasportare a braccia le donna all’aperto mentre i vigili del fuoco hanno provveduto a domare il principio di incendio che minacciava di estendersi all’intero alloggio.

Ad un primo esame pare che a prendere fuoco sia stato il materasso sul quale la donna era distesa, forse a causa di una sigaretta accesa. La donna è stata trasportata dal personale sanitario del 118 al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea. Non versa in gravi condizioni di salute.

Dov'è successo?

Leggi anche

05/06/2020

Ceresole: il paese accoglie gratuitamente 150 infermieri e medici che hanno combattuto il Covid

Ceresole Reale è un piccolo comune. Un centro abitato in Valle Orco di 167 abitanti che […]

leggi tutto...

05/06/2020

Piemonte: scattano le denunce per la “bufala” sulle mascherine tossiche distribuite dalla Regione

“La Regione Piemonte sta procedendo a denunciare per procurato allarme quanti hanno dato visibilità all’ignobile accusa […]

leggi tutto...

05/06/2020

Coronavirus in Piemonte: negli ospedali si svuotano e chiudono i reparti Covid. Ma risalgono i contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, venerdì 5 giugno, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy