Banchette: Lancia Y finisce fuori strada sull’A5 Torino-Aosta. In ospedale una donna di 65 anni

Banchette

/

11/07/2018

CONDIVIDI

La Lancia Y si è ribaltata più volte nella scarpata che costeggia la carreggiata. La conducente è stata estratta dall'abitacolo dai vigili del fuoco

Ancora un incidente stradale sull’autostrada A5Torino-Aosta: per cause ancora in via di accertamento una donna di 65 anni residente a Torino diretta in Valle d’Aosta ha perso il controllo della Lancia Ypsilon che stava guidando ed è finita fuori strada. L’auto ha cappottato diverse volte nella scarpata che costeggia sul lato destro la carreggiata.

L’incidente stradale ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di ieri, martedì 10 luglio appena dopo la svincolo autostradale per Ivrea nel territorio del comune di Banchette. A chiamare i soccorsi sono stati alcuni automobilisti di passaggio. Sul luogo sono tempestivamente intervenuti i vigili del fuoco che hanno estratto la donna dall’abitacolo accartocciato dell’auto.

Dopo essere stata stabilizzata sul luogo del sinistro dal personale sanitario del 118 l’automobilista è stata trasportata in autolettiga al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea. Le sue condizioni di salute non sono gravi.

Il violento impatto ha completamente devastato l’utilitaria. Ad effettuare i rilievi sono stati gli agenti della polizia stradale che dovranno accertare la dinamica dell’incidente.

Nel sinistro non sono state coinvolte altre autovetture. Disagi per il traffico che è stato regolato dal personale ausiliario dell’Ativa, la società che gestisce il tratto autostradale. (Immagine d’archivio)

Dov'è successo?

Leggi anche

Valperga

/

17/11/2018

Valperga: il campanile si illuminerà di blu per Cities for life, l’evento che condanna la pena di morte

Nella serata del prossimo venerdì 30 novembre la torre campanaria del duomo di Valperga si colorerà […]

leggi tutto...

Rivara

/

17/11/2018

Oltre 120mila euro del Viminale per le telecamere a Burolo, Strambinello, Locana e Rivara

Poco più di 125 mila euro da destinare alla sicurezza dei centri abitati: la cifra fa […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

17/11/2018

Omicidio Pomatto a Rivarolo: la Corte d’Appello cancella l’ergastolo a Mario Perri

Era stato condannato all’ergastolo con l’accusa di aver ucciso a sangue freddo l’ex panettiere di Feletto […]

leggi tutto...